bevande, tisane

Tisana finocchio & anice

18 dicembre 2012
Tisana finocchio & anice
Proseguiamo la settimana detox proponendo una tisana a base di finocchio ed anice stellato, iniziate a scaldare l’acqua e seguiteci…

 

L’anice ha un profumo dolciastro, si usano i semi (più raramente le foglie) interi o tritati in dolci, conserve oppure in infusi digestivi.
Può essere utile  masticare qualche seme dopo pranzo per rinfrescare l’alito e favorire la digestione, evitando i gas intestinali e talvolta anche il singhiozzo ed il vomito. E’ infatti antispastico e carminativo, ma stimola anche la digestione e la produzione di latte nelle nutrici. Ad alte dosi può risultare tossico (dose normale 1 grammo).
Il finocchio ha un’aroma meno persistente dell’anice ma con usi gastronomici, effetti terapeutici e controindicazioni del tutto simili. Si usano i semi interi o tritati in insalate, zuppe, minestre ed in pasticcceria. Possiede proprietà digestive, diuretiche, toniche, galattagoghe e vermifughe.
Procedimento:
mescolare i semi di finocchio e di anice stellato in pari quantità (1 cucchiaino). Portare ad ebollizione l’acqua, spegnere e versare i semi. Lasciare in infusione per circa 15 minuti, quindi filtrare.

Ti potrebbe interessare anche

10 Commenti

  • Rispondi Anonimo 5 febbraio 2013 at 15:38

    Il finocchio e l'anice sono controindicati in caso di uso di contraccettivi ormonali? Queste sostante potrebbero farne perdere efficacia?grazie

  • Rispondi Dott.ssa Paola Salgarelli 7 febbraio 2013 at 23:42

    Finocchio e anice contengono fitoestrogeni naturali, ma comunque essi non interagiscono con l'azione dei contraccettivi orali.

  • Rispondi Anonimo 25 aprile 2014 at 22:17

    Qual'é la quantità di acqua per un cucchiaino di semi di finocchio e uno di anice? Grazie.

  • Rispondi Dott.ssa Paola Richero 27 aprile 2014 at 13:02

    Circa 300 ml. di acqua!

  • Rispondi Anonimo 24 settembre 2014 at 9:17

    si puo' prendere tutte le sere .. oppure e' sconsigliato o tossico

  • Rispondi Dott.ssa Paola Salgarelli 25 settembre 2014 at 11:22

    Certamente si può prendere tutte le sere

  • Rispondi Anonimo 8 febbraio 2016 at 9:58

    Alle donne incinta è consigliata questa tisana?

  • Rispondi Dott.ssa Paola Richero 9 febbraio 2016 at 13:01

    Assolutamente sì, nessuna controindicazione:-)

  • Rispondi Pina 9 agosto 2017 at 13:55

    Si può bere anche freddo… Io ho comprato anice no stellato è uguale?

    • Rispondi Paola & Paola 14 agosto 2017 at 8:14

      Sì, questa tisana si può bere anche fredda. L’anice e l’anice stellato sono due piante diverse, comunque hanno entrambe proprietà benefiche sulla digestione. Grazie per la domanda!

    Scrivi una risposta