Dolci

Tiramisù light di San Valentino con nocciole

14 febbraio 2017
040

Buon San Valentino a tutti! A proposito: come sta il vostro…cuore? No, non stiamo parlando di sentimenti, ma della salute dell’organo più importante.
Per esempio, per avere un cuore sano è bene tenere sotto controllo il colesterolo (in particolare quello “cattivo” LDL), limitare il consumo di sale (tenendo conto anche di quello presente all’interno di alcuni alimenti, soprattutto cibi conservati), praticare attività fisica con costanza. E poi, fatto importantissimo, tenere sotto controllo il peso e la circonferenza addominale (che deve essere inferiore a 88 cm per le donne e a 102 cm per gli uomini). Ma come si fa a tenere sotto controllo il peso a San Valentino? Mission impossible? Forse no! Vi veniamo in aiuto con una rivisitazione light del dolce al cucchiaio più conosciuto e amato: il tiramisù. Senza mascarpone, a basso tenore di grassi, dolce però senza esagerare. E con un’aggiunta di nocciole che, come tutta la frutta secca a guscio, risulta ricca di omega-3, i famosi “grassi buoni” che rappresentano un toccasana per il sistema cardiovascolare. Insomma: un dolce da preparare a chi amiamo, perchè è un modo goloso per dire “tengo a te e…alla tua salute”!
Vi abbiamo appena ricordato l’importanza degli acidi grassi omega-3 per la salute del cuore, di cui le nocciole, presenti nel nostro dessert, sono ricche. Ma anche altri alimenti contengono omega-3, per esempio i  pesci grassi (come salmone e pesci azzurri) e i semi di lino.

Ed ecco la nostra ricetta di San Valentino:

TIRAMISU’ LIGHT CON NOCCIOLE

Grado di difficoltà:
facile
Tempo di preparazione:
40 minuti
Ingredienti per 6 persone:
500 ml. di latte di totalmente scremato
18 biscotti savoiardi
farina integrale 40 g.
zucchero 40 g.
1 uovo
3 tazzine di caffè
15 g. di nocciole tostate
1 cucchiaio di cacao amaro in polvere

Preparate la crema mescolando l’uovo con lo zucchero utilizzando una frusta. Aggiungete la farina setacciata ed incorporate il latte, continuando a mescolare. Versate il composto in un pentolino e posizionatelo sulla fiamma bassa, proseguite la cottura, continuando a mescolare, finché la crema non inizia ad addensarsi.
Polverizzate le nocciole in un frullatore.
Preparate il caffè e lasciatelo raffreddare. Aggiungete 1 cucchiaio di caffè e la polvere di nocciole alla crema precedentemente preparata.
Componete il dolce: immergete un savoiardo nel caffè, disponetelo sul fondo della ciotola e versate sopra la crema. Ripetete l’operazione con altri 2 biscotti, quindi decorate con il cacao amaro in polvere.

Valori nutrizionali per porzione:
187 kcal
Proteine: 8,8 g. (18.,4%)
Grassi: 6,3 g. (30,4%)
Carboidrati: 25,3 g. (50,8%)

Ti potrebbe interessare anche

11 Commenti

  • Rispondi irene 14 febbraio 2017 at 11:19

    Bellissimo! Da provare! Le nocciole sicuramente gli danno un sapore fantastico!
    Irene

    • Rispondi Paola & Paola 18 febbraio 2017 at 16:29

      Da provare!!!!!

    • Rispondi Paola & Paola 21 febbraio 2017 at 23:23

      Grazie 🙂

  • Rispondi Terry 14 febbraio 2017 at 22:57

    Wow! Ma per la crema uso l’uovo intero o solo il tuorlo?

    • Rispondi Paola & Paola 18 febbraio 2017 at 16:28

      Sì, esatto 1 uovo intero!

    • Rispondi Paola & Paola 18 febbraio 2017 at 16:28

      Buono e con poche calorie!

      • Rispondi Paola & Paola 21 febbraio 2017 at 23:23

        facci sapere se ti è piaciuto! 🙂

    • Rispondi Paola & Paola 21 febbraio 2017 at 23:23

      Grazie 🙂

  • Rispondi Deborah 24 febbraio 2017 at 18:15

    Salve ma la porzione all’incirca quanti grammi sono? Grazieee

    • Rispondi Paola & Paola 27 febbraio 2017 at 17:07

      Salve! Non pesiamo mai la porzione finale ma considera che con questi ingredienti ne puoi preparare 6 porzioni (3 savoiardi a testa)…

    Scrivi una risposta