Tag

salute

    In evidenza Secondi piatti Secondi piatti vegetariani

    Uovo al tegamino con cavoletti di Bruxelles

    19 novembre 2018
    cavoletti cotti al vapore serviti con l'uovo al tegamino

    Cavoletti di Bruxelles! A chi piacciono? Già, perché questi vegetali, protagonisti della terza ricetta del mese del cavolo o li ami o li detesti. Dopo aver cucinato il cavolo riccio ed il cavolfiore arancione, è la volta dei cavoletti, con il loro sapore molto caratteristico, da cavolo “concentrato”, e non a tutti questo gusto forte piace!

    Se appartenete alla categoria degli estimatori, sappiate che occupano un posto d’onore nella famiglia delle crucifere.

    Come ricordato nel recente post, sono moltissime le qualità delle crucifere. In particolare, si parlava della protezione nei confronti delle malattie tumorali, dell’effetto antiossidante e della funzione antinfiammatoria.

    I cavoletti di Bruxelles hanno una marcia in più perché tra tutti i vegetali appartenenti a questa famiglia sono quelli che contengono più zolfo (assieme ai broccoli).

    Lo zolfo (responsabile del particolare odore di questi ortaggi) ha proprietà particolarmente potenti: aiuta ad eliminare le tossine (con effetto detox, soprattutto sul fegato), accelera l’apoptosi (cioè la morte) delle cellule cancerogene ed è un forte battericida

    UOVO AL TEGAMINO CON CAVOLETTI DI BRUXELLES
    uovo al tegamino e cavoletti di Bruxelles cotti al vapore

    Grado di difficoltà:
    semplice
    Tempo di preparazione:
    20 minuti
    Ingredienti per 4 persone:
    400 g. di cavoletti di Bruxelles
    4 uova
    2 cucchiai di olio evo
    15 g. di mix di semi (sesamo, girasole, lino)
    pepe nero q.b.
    sale q.b.

    Lavate i cavoletti rimuovendo le foglioline esterne rovinate, eliminate il torsolo alla base e tagliateli a metà. Fateli cuocere al vapore per circa 10 minuti, quindi versateli in acqua e ghiaccio per mantenere il colore.
    Nel frattempo cucinate le uova singolarmente: separate l’albume dal tuorlo, scaldate una piccola padella antiaderente e versate il bianco d’uovo. Quando l’albume inizia a rapprendersi, unite delicatamente il tuorlo al centro. Coprite con un coperchio, proseguite la cottura per qualche minuto , quindi fate scivolare l’uovo nel piatto. Procedete nello stesso modo per le altre uova. 
    Intanto fate tostare i semi in un tegame, aggiungete i cavoletti, chiudete il fuoco e condite con l’olio.
    Completate il piatto versando i cavoletti a fianco all’uovo e aggiustando di sale e pepe.

    Valori nutrizionali per porzione:
    180 Kcal 
    proteine 12,30 g.
    grassi 12,55 g.
    di cui saturi 2,91 g.
    carboidrati 5,24 g.
    di cui zuccheri 3,45 g.
    fibre 5,76 g.
    sodio 91,35 mg.

  • muffin di Halloween
    Dolci In evidenza

    Dolcetti di Halloween speziati

    Mancano pochi giorni alla notte più spaventosa dell’anno e noi, come sempre in questo periodo, ci inventiamo qualche dolcetto buono-ma-sano da dare ai nostri bimbi e magari anche a quelli che si presenteranno alla…

    29 ottobre 2018
  • Dolci In evidenza

    Plumcake con uva nera

    Buon primo lunedì di settembre! Chi ci segue su Instagram avrà visto il post riferito al gioco nomi-cose-città ma con frutta-verdura-colori: si  tratta di scegliere un colore e spiegare le virtù della frutta e…

    3 settembre 2018
  • primi piatti, pasta, riso

    Rolls di spaghetti alla Norma

    Questa piatto ha una storia. A volte d’estate, finita la scuola, riuscivamo a partire con mio padre per passare qualche settimana con lui mentre era imbarcato come comandante sulle navi mercantili… non una vera…

    30 luglio 2018
  • frutta

    Pizza di…macedonia!

    La medicina è lo studio della malattia, mentre la nutrizione è lo studio della salute Vi piace questa frase? A noi tanto, troviamo sia l’essenza della nostra professione! L’ha scritta tanti anni fa Adelle…

    16 luglio 2018
  • In evidenza Prima colazione

    Kefir a colazione

    Sembra yogurt ma non lo è: stiamo parlano del kefir, un prodotto fermentato usato fin dall’antichità e originario del Caucaso. Contiene una combinazione di batteri benefici e lieviti: questi, miscelati insieme, formano dei granuli…

    16 aprile 2018
  • In evidenza vegetariano, vegano

    Vellutata di fave ai 5 cereali

    Vi piacciono le fave? Forse tra tutti i legumi sono gli unici che vengono principalmente consumati soltanto nella loro stagione, sebbene esista anche la possibilità di utilizzarli da secchi. Spuntano nei nostri piatti con l’arrivo della  primavera,…

    3 aprile 2018
  • Dolci In evidenza

    Torta di mele con crema alla curcuma

    Buon anno! Concedeteci qualche giorno di ritardo perché questo 2018 ad una di noi due non ha lasciato nemmeno il tempo di stropicciare gli occhi e stiracchiare le braccia (come si fa all’inizio di…

    15 gennaio 2018
  • In evidenza secondi di pesce

    Spiedini di salmone

    La ricetta di oggi è “amica del cuore” perchè tra i suoi ingredienti principali troviamo delle sostanze con potenti effetti benefici per il nostro muscolo più importante. Contiene infatti: Radicchio rosso, ricco di antocianine,…

    11 dicembre 2017

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi