In evidenza primi piatti, pasta, riso

Risotto con la salvia

25 Marzo 2019
risotto con la salvia

Il profumo della salvia mi evoca ricordi lontani, la usava mia nonna nel sugo al pomodoro al posto del basilico e la pasta condita con quel sugo assumeva un sapore delicato e particolare che mi piaceva tanto.

La salvia è preziosa in cucina, ma non solo: fa parte delle erbe officinali, categoria alla quale appartengono le piante medicinali e aromatiche che hanno un utilizzo in campo farmaceutico o erboristico.

Ad esempio, se gli sbalzi di temperatura di questi primi giorni di primavera vi hanno provocato tosse e mal di gola, mettete in infusione qualche foglia di salvia, aggiungete del miele e sorseggiate poco alla volta: la tosse si attenuerà.
Inoltre, la salvia ha un effetto rilassante per la muscolatura liscia, va quindi bene in caso di intestino irritabile, spasmi dell’apparato digerente o contro i dolori mestruali.
E molte ancora sono le virtù di questa erba officinale, tra queste vale la pena di ricordare le proprietà ipoglicemizzanti: gli infusi di salvia possono essere utili per contrastare i picchi di iperglicemia nei diabetici.

Cosa ne dite di preparare un risotto con la salvia? Seguite la nostra ricetta!

RISOTTO CON LA SALVIA

risotto con la salvia

Grado di difficoltà:
semplice
Tempo di preparazione:
30 minuti
Ingredienti per 4 porzioni:
320 g. di riso Carnaroli
1 litro di brodo vegetale
30 ml di vino bianco
2 cucchiai di olio evo
6 foglie di salvia
mezzo scalogno
sale q.b.
per decorazione:
fiori di salvia dolce

Scaldate il brodo fino a bollore.
Tagliate lo scalogno e fatelo appassire in 2 cucchiai di olio e 2 cucchiai di brodo bollente.
Fate tostare il riso per qualche minuto, quindi aggiungete il vino bianco e lasciatelo sfumare a fiamma alta.
Lavate le foglie di salvia, tamponatele nella carta da cucina e tagliatele molto sottili.
Quando il vino è sfumato del tutto, aggiungete la salvia ed aggiungete 1 mestolo di brodo.
Procedete continuando a bagnare con il brodo finché il riso non è cotto, quindi aggiustate di sale e servite in tavola decorando con qualche fiore di salvia.

Valori nutrizionali per porzione:
Kcal 363
proteine: 6.77 g.
grassi: 5,61 g.
di cui saturi: 0.81 g.
carboidrati: 75.72 g.
di cui zuccheri: 2.27 g.
fibre: 2.31 g.
sodio: 18.2 mg.

Ti potrebbe interessare anche

2 Commenti

  • Rispondi ireeniiirebei 26 Marzo 2019 at 12:30

    Buono! In un agriturismo l’ho assaggiato anche salvia sminuzzata finissima e scorzetta di limone, non male!
    Irene

    • Rispondi Paola & Paola 31 Marzo 2019 at 20:04

      E’ un’ottima idea anche nella versione che hai assaggiato tu! Lo proveremo anche così, grazie Irene!

    Rispondi a Paola & Paola Cancella risposta

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi