Tag

cibi fermentati

    In evidenza minestre Senza categoria

    Brodo di miso con verdure e spaghetti di soia

    29 novembre 2017
    brodo di miso

    Con la ricetta di oggi facciamo un salto in Oriente per proporvi un piatto che sta iniziando a diffondersi anche sulle nostre tavole:  il ramen! Lo conoscete? E’ una zuppa calda a base di brodo di miso con verdure, funghi shitake e noodles di soia.

    Il miso è un alimento fermentato. Ottenere cibi tramite questo processo è una pratica assai diffusa fin dai tempi antichi, e oggi è ancora così attuale da venire proposta anche dagli chef più famosi. Il motivo di questa diffusione è dovuta soprattutto al fatto che la fermentazione rende un cibo ricco di probiotici, batteri benefici che vanno ad arricchire il microbiota intestinale.
    Il miso, nella sua versione più conosciuta, si ottiene dalla lunga fermentazione dei fagioli di soia gialla con acqua e sale a cui possono essere aggiunti anche cereali come riso o orzo. In genere ha la consistenza di una pasta. Il sapore è intenso e salato e unito a zuppe di vari tipi svolge la funzione del dado, ma con un effetto decisamente più salutare per l’organismo. Come tutti i fermentati, il miso contiene nutrienti che sono già stai sottoposti ad una sorta di pre-digestione (soprattutto per ciò che riguarda le proteine), per questo motivo risulta molto digeribile. Inoltre, possiede un notevole potere antinfiammatorio per tutto l’apparato gastroenterico.

    I funghi shiitake sono funghi di origine asiatica, da molti orientali considerati elisir di lunga vita. Le loro virtù sono innumerevoli, la più nota è l’azione stimolante specifica sul sistema immunitario, dovuta in particolare alla ricchezza di selenio e betaglucano, indispensabili per attivare i globuli bianchi. Inoltre questi funghi hanno un potente effetto antinfiammatorio, ipocolesterolemizzante e preventivo nei confronti di molti tipi di tumore.

    Con il freddo di questi giorni una zuppa come quella che vi proponiamo oggi è il comfort food per eccellenza. Inoltre è utile per le malattie da raffreddamento perchèé potenzia il sistema immunitario e la flora batterica intestinale. Meglio di così…

    BRODO DI MISO CON VERDURE E SPAGHETTI DI SOIA

    brodo di miso con verdure

    Grado di difficoltà:
    semplice
    Tempo di preparazione:
    25 minuti
    Ingredienti per 2 persone:
    1 l. di acqua
    150 g. di broccoli
    100 g. di spaghetti di soia
    100 g. di spinacini freschi
    2 cucchiai di pasta di miso di soia
    2 carote
    4 funghi shitake secchi
    1 cucchiaino di sesamo

    Mettete i funghi in ammollo in un tazza con acqua calda per 10 minuti.
    Nel frattempo portate ad ebollizione un litro di acqua. Lavate e pulite le verdure: tagliate le carote a rondelle e riducete le cimette dei broccoli. Sciacquate abbondantemente gli spinaci che saranno utilizzati crudi.
    Mettete le carote, i broccoli ed i funghi, precedentemente ammollati, nell’acqua bollente e lasciateli cuocere per 10 minuti, quindi aggiungete il miso. Fatelo sciogliere e spegnete il fuoco.
    Prelevate le verdure cotte con una schiumarola e disponetele nelle ciotole da portata assieme alle foglie di spinaci.
    Versate gli spaghetti di soia nel brodo di miso e cuocete a fiamma bassa per 3 minuti.
    Quindi prendete gli spaghetti con una pinza e sistematoli nelle ciotole: versate il brodo di miso filtrandolo con un colino.
    In ultimo aggiungete il sesamo.

    Valori nutrizionali per porzione:
    249 kcal
    Proteine:28,0 g
    Grassi: 3,8 g.
    Carboidrati: 21,1 g.