Tag

zucca

    In evidenza primi piatti, pasta, riso

    Risotto alla zucca e rosmarino

    22 ottobre 2018
    risotto alla zucca

    E’ tempo di risotti: la temperatura comincia ad abbassarsi e pare che da questa settimana arrivino i primi freddi, ponendo fine, ahimè, a questa estate prolungata. Mettere in tavola un buon risottino caldo è l’ideale, se poi è a base di zucca diventa un vero e proprio comfort food!
    Questo piatto è molto diffuso in tutto il Nord Italia, ma la sua origine è prettamente milanese, la patria di tutti i risotti. Ma è possibile ottenere un buon risotto senza mantecature varie con burro e parmigiano? Con la ricetta di oggi vi dimostriamo che è possibile. L’importante è partire con delle ottime materie prime e il risultato è assicurato! In questo modo è possibile gustare un piatto della tradizione contenendo però le calorie! Nel caso della versione che abbiamo pensato per voi oggi, non serve nemmeno il parmigiano perché l’aggiunta del rosmarino dona sapore senza aggiungere calorie.

    Un’ultima cosa: è risaputo che il riso bianco abbia un alto indice glicemico, però è difficile “risottare” un riso integrale! E comunque niente paura: le fibre contenute nella zucca e i grassi dell’olio extravergine di oliva sono in grado di abbassarlo notevolmente!

    Non ci resta che andare ai fornelli…

    RISOTTO ALLA ZUCCA E ROSMARINO

    risotto alla zucca

    Grado di difficoltà:
    facile
    Tempo di preparazione:
    30 minuti
    Ingredienti per 4 persone:
    320 g. di riso carnaroli
    200 g. di zucca
    1 litro di brodo di verdure
    2 cucchiai di olio evo
    mezza cipolla bionda
    1 rametto di rosmarino
    sale q.b.

    Preparate circa 1 litro di brodo vegetale, portatelo a bollitura e fate in modo che continui a bollire durante la preparazione del risotto.
    Scaldate 1 cucchiaio di olio assieme a 2 cucchiai di acqua, tritate parte della cipolla e fatela stufare per qualche minuto. Nel frattempo, pulite la zucca, tagliatela e pezzetti, aggiungetela nella padella e fatela cuocere con il coperchio per una decina di minuti a fuoco basso assieme al rametto di rosmarino. 
    In una pentola antiaderente con i bordi alti (se avete un wok utilizzatelo),  fate stufare l’altra parte di cipolla tritata con 1 cucchiaio di olio e 2 cucchiai di acqua. Aggiungete il riso e fatelo tostare.
    Proseguite la cottura aggiungendo al bisogno il brodo. A metà cottura aggiungete la zucca, rimuovendo il rosmarino. Procedete finché il riso non è cotto.

    Valori nutrizionali per porzione:
    372 kcal
    proteine 7,35 g.
    grassi 5,66 g.
    di cui saturi 0,82 g.
    carboidrati 77,6 g.
    di cui zuccheri 3,67 g.
    fibre 2,34 g

  • In evidenza minestre

    Vellutata di zucca e ceci

    Chi di voi ieri ha dichiarato “Da domani mi metto a dieta“? In tanti, vero? Oggi sembra proprio il giorno giusto, intanto perché è lunedì (quale giorno più propiziatorio per iniziare la dieta?), poi siamo…

    9 gennaio 2017

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi