Tag

pasta fredda

    primi piatti, pasta, riso

    Pasta fredda ai pomodorini rossi e gialli con mandorle

    21 luglio 2016
    pasta fredda con pomodorini

    Eccoci! Siamo tornate e con la nuova veste grafica, come promesso! Allora: vi piace? Noi siamo entusiaste! Dal 2011 ci seguite in tanti e il blog è cresciuto sempre più, il rinnovamento è stato una naturale conseguenza della nostra evoluzione, oltre che un modo per ringraziare i nostri affezionati followers. Cambia la forma ma non la sostanza: siamo sempre noi, con le nostre ricette super sane e i nostri consigli. Ma con l’obiettivo di crescere anche nei contenuti, in modo da essere sempre più utili a chi cerca il benessere della persona anche attraverso una corretta alimentazione. I nostri ringraziamenti vanno anche a Federico, web designer e programmatore di dynamic devotion che ci ha assistito nel corso del cambiamento.

    Ma veniamo alla ricetta di oggi…Ripartiamo da un piatto decisamente estivo: una pasta fredda con pomodorini rossi e gialli, arricchita nel gusto e nelle proprietà nutritive da una manciata di mandorle. Non dimentichiamoci che questo prezioso frutto secco è ricco di vitamine, acidi grassi essenziali e sali minerali come calcio e magnesio, ottimi per reintegrare i sali minerali persi con la sudorazione. Troverete questa ricetta, assieme ad altre sempre preparate da noi, nella rivista “SANO&LEGGERO” di agosto, già in edicola fin da ora! Non fatevela scappare: è piena di piatti molto gustosi (ma light) e di numerosi consigli per una forma estiva…invidiabile!

    sano e leggero agosto 16

    PASTA FREDDA AI POMODORINI ROSSI E GIALLI CON MANDORLE

    Grado di difficoltà:
    facile
    Tempo di preparazione:
    30 minuti
    Ingredienti per 4 persone:
    320 g. di pasta (ad esempio, fusilli bucati)
    300 g. misti di pomodori ciliegini e datterini gialli
    2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    50 g. di mandorle

    Cuocete la pasta in abbondante acqua salata.
    Nel frattempo lavate i pomodorini, asciugateli e tagliateli in due parti nel senso della lunghezza pulite i pomodorini e tagliateli a metà.
    Fate tostare le mandorle: scaldate il forno a 180°. Coprite una teglia con un foglio di carta da forno e distribuite sopra le mandorle, posizionandole in modo uniforme. Ponete la teglia in forno su un piano rialzato e cuocete per 10-15 minuti. Durante la cottura, cercate di mescolarle, in modo che la doratura sia omogenea. A fine cottura lasciatele raffreddare e riducetele in briciole con un batticarne oppure il retro di un bicchiere. Mischiate le mandorle con i pomodorini e condite con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva.
    Intanto scolate la pasta al dente e passatela sotto l’acqua corrente per interrompere la cottura. Versate la pasta nel condimento, lasciate insaporire per qualche minuto e servite in tavola.

    Kcal per porzione: 369

    Proteine: 17,0 g. (18,5%)

    Grassi: 9,0 g. (22,1%)

    Carboidrati: 58,5 g. (59,4%)