lunchbox piatti unici

Tortino di riso e zucchine

3 luglio 2012
Questa ricetta è stata rubata a mia mamma… ha preparato questo tortino per pranzo: ho colto subito l’occasione per fotografarlo e per, ovviamente, assaggiarlo! Ottimo! Un’esempio di come molte ricette che non nascono light posso comunque essere inserite in una dieta ipocalorica!
Ingredienti per 4 porzioni
200 gr. di riso carnaroli
100 gr. di prosciutto cotto sgrassato a fette
1 uovo
2 zucchine
1 cucchiaio di parmigiano
1 cucchiaio di olio evo
2 cucchiai di pangrattato
10 gr. di burro
Fate bollire il riso in acqua salata.
Nel frattempo lavate le zucchine e tagliatele a rondelle; cuocetele in una padella antiaderente unta con 1 cucchiaino di olio finchè diventano un po’ colorite.
Scolate il riso al dente e passatelo sotto il getto dell’acqua fredda quindi amalgamate il riso con l’uovo.
Ungete la pirofila (da torta) con mezzo cucchiaino di olio (aiutatevi con un pennello da cucina), spargete 1 cucchiaio di pangrattato e scrollate l’eccesso.
Fate uno strato di riso, quindi disponete sopra le fette di prosciutto cotto e le rondelle di zucchine, ultimate con uno strato di riso. Spolverizzate con il restante cucchiaio di pangrattato e qualche ricciolino di burro e mettete in forno a 180° per 15 minuti finchè la superficie non risulta dorata.
Valori nutrizionali per porzione:
Kcal: 339
Proteine: 11,8 gr. (13,9%)
Grassi: 7,4 gr. (19,6%)
Carboidrati: 60,1 gr. (66,5%)

Ti potrebbe interessare anche

6 Commenti

  • Rispondi *mezzaluna* 3 luglio 2012 at 22:00

    l'Uovo è indicato negli ingredienti ma mi pare di non vederlo nella preparazione….è opzionale tra gli ingredienti dell' "imbottitura"???
    in tutti i casi è proprio da provare! grazie!

  • Rispondi Dott.ssa Paola Richero 4 luglio 2012 at 9:17

    Ecco che cosa succede a rubare le ricette! Non ho scritto che cosa fare con l'uovo, serve ad amalgamare il riso dopo averlo scolato e passato sotto l'acqua fredda… correggo subito!

  • Rispondi *mezzaluna* 4 luglio 2012 at 11:34

    ahah ecco svelato l'arcano! ma secondo te eliminando l'uovo ne risente troppo la consistenza del riso? cioè potrebbe sgretolarsi tutto poi facendo la fetta finale? e si potrebbe sostituire con un pò di latte? quante domandeee :p

  • Rispondi Dott.ssa Paola Richero 4 luglio 2012 at 16:05

    Se è un problema di colesterolo si potrebbe utilizzare solo l'albume per "legare" il riso, altrimenti, in alternativa, 2 cucchiai di ricotta… in effetti la fetta di tortino rimane più compatta!

  • Rispondi *mezzaluna* 5 luglio 2012 at 12:38

    grazie mille! 😉

  • Rispondi Anonimo 27 novembre 2012 at 19:14

    Mmmmmmh questo è da provare il prima possibile 😛
    Silvietta

  • Scrivi una risposta