Senza categoria

Buon Santo Stefano con il terzo classificato…

26 dicembre 2012
Cubetti di gelatina di clementine e fragole
Mimma ed i suoi “Cubetti di gelatina di clementine e fragole”
Ingredienti per 10 persone:
per la gelatina di fragole
– 750 gr. di fragole frullate
– 200 gr. zucchero (la quantità è variabile secondo il vostro gusto)
– 12 limone spremuto
– 4 fogli di colla di pesce
– 1 bustina di vanillina
per la gelatina di clementine
– 750 gr. succo di clementine Kitrinos
200 gr. di zucchero (la quantità è variabile secondo il vostro gusto)
– 12 limone spremuto
– 4 fogli di colla di pesce
1 bustina di vanillina
Procedimento (io nel Bimby) sia per le fragole che per le clementine
– frullare le fragole 1 min. vel. turbo
– nel frattempo ammollare la colla di pesce in una ciotola con acqua fredda
– aggiungere nel boccale il succo di limone, lo zucchero e la vanillina
– cuocere per 5 min. a 90° vel 5
– a fine cottura aggiungere la colla di pesce e mescolare 30 sec. vel turbo
– versare in una pirofila, meglio in una teglia di alluminio e mettere in frigo per una notte
riempire il lavello di acqua bollente e immergere la teglia o la pirofila per 5 o 6 sec. e sformare , capovolgendolo, su un piatto
– tagliare a cubetti e disporre su un piatto da portata o in una ciotola

Apporto calorico per porzione:
64 kcal

Mimma si è aggiudicata il terzo premio UNICEF: kit di micronutrienti per la crescita (che verrà donato a suo nome)
http://pasticciepasticcini-mimma.blogspot.it/2012/12/cubetti-di-gelatina-di-clementine-e.html

Ti potrebbe interessare anche

4 Commenti

  • Rispondi mimma 26 dicembre 2012 at 19:59

    Grazieee!!!!! sono davvero strafelice di aver vinto il terzo premio!!!! sono felice perchè la preparazione è stata giudicata adeguatamente light e saporita e sono super felice per il dono (utilissimo) che verrà fatto a mio nome!!!!
    grazie di cuore per questo riconoscimento della mia cucina. Il mio blog nasce anche dall'esigenza di proporre e riproporre piatti gustosi , della nostra tradizione e non, in maniera salubre e gustosa, nasce dall'esigenza di limitare, il piu' possibile, l'acquisto di cibi sofisticati e dannosi, riproducendo, in maniera casalinga, la maggior parte di ciò che viene acquistato precofenzionato, nasce dall'amore per il cibo, inteso come bisogno primario e mezzo di aggregazione….insomma metto tutta lamia passione in quello che cucino e spero tanto che sia palese. Certamente non posso ignorare le preparazioni più "corpose", ma sempre con un occhio alla salute. Sono lieta di essere riuscita nell'intento e sono onorata di aver partecipato a questo contest tanto utile quanto divertente. Grazie

  • Rispondi Dott.ssa Paola Salgarelli 27 dicembre 2012 at 17:23

    Grazie a te per aver partecipato e complimenti per l'amore che dimostri per un cibo sano e non sofisticato! Se ci mandi, per mail, il tuo indirizzo, presto ti spediremo il premio che ti spetta. Le nostre mail sono paola.salgarelli@libero.it o paola.richero@libero.it
    Ciao e complimenti ancora!

  • Rispondi Wedding Road 31 dicembre 2012 at 1:30

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

  • Rispondi Dott.ssa Paola Salgarelli 31 dicembre 2012 at 1:32

    Grazie per i complimenti! Siamo andate a vedere il vostro blog, peccato che siamo entrambe già sposate, altrimenti i vostri consigli ci sarebbero molto utili 🙂

  • Rispondi a Dott.ssa Paola Salgarelli Cancella risposta