Senza categoria

Invention test per il compleanno di Q.B.

15 maggio 2013
Ricordatevi l'invention test
Oggi il nostro blog compie 2 anni!
Solitamente ai compleanni si viene invitati fuori, è difficile che capiti di dover cucinare per la propria festa: allora abbiamo deciso che a preparare il dolce per questa occasione sarete voi! Ricordatevi: buono, leggero e ipocalorico!
Abbiamo preso spunto da un grande successo televisivo (ovviamente stiamo parlando di Masterchef) e quindi  vi proponiamo un invention test!
Gli ingredienti che potrete usare sono:
CIOCCOLATO (max 150 gr.)
FRAGOLE
ZUCCHERO (max 200 gr.)
RICOTTA MAGRA (max  200 gr.)
INGREDIENTE X (cioè un solo ingrediente a vostra scelta che vi serve per completare la ricetta, se ne avete bisogno) 
Potete invece usare liberamente:
aromi vari (vaniglia, foglioline di menta ecc)
agar agar o colla di pesce
lievito
stevia
acqua
Regolamento
Partecipate con una o più ricette (max 3) corredate da almeno una foto.
-Lasciate il link della vostra ricetta (se avete un blog) oppure inviatela per mail agli indirizzi: paola.richero@libero.it oppure paola.salgarelli@libero.it;
-Se avete un blog esponete il banner dell’invention test sulla vostra home page con il link a questo post.
-La ricetta deve essere per un minimo di 4 persone ad un massimo di 8 persone.
-Non è necessario utilizzare tutti gli ingredienti ma è fondamentale non superarne le quantità stabilite.
-Calcoleremo le calorie delle vostre ricette e pubblicheremo il dolce che a nostro giudizio risulterà più Q.B.
-Avete tempo fino alla mezzanotte di sabato 29 giugno 2013 per inviarci le vostre ricette!
-Dedicheremo un post al vincitore con la pubblicazione della sua ricetta e, nel caso, con il link al suo blog!

Ti potrebbe interessare anche

29 Commenti

  • Rispondi Valentina 17 maggio 2013 at 10:00

    Belloooooo!!!
    Mi piace davvero ..e mi piace il fatto che due nutrizioniste abbiano indetto questo contest dolce!
    io grazie ad una nutrizionista ho imparato a mangiare sano e a ritrovare la linea…
    e il vostro contest mi rende felice!
    parteciperò sicuramente!
    a presto.
    Vale.

  • Rispondi Dott.ssa Paola Richero 18 maggio 2013 at 14:36

    Grazie! Aspettiamo la tua soluzione all'invention test!
    A presto

  • Rispondi Elisa 21 maggio 2013 at 14:31

    Questo contest mi piace davvero! Mi piacciono gli ingredienti e l'idea dell'invention test ancora di più…ovviamente vi scrivo con la TV sintonizzata su cielo su junior master chef! Non mi resta che pensare ad una bella ricetti a dolce 🙂
    A presto, Elisa.

    http://Www.deliziandovi.it

  • Rispondi Dott.ssa Paola Richero 21 maggio 2013 at 23:31

    Grazie Elisa! Intanto sono andata a curiosare il vostro blog… complimenti! A presto

  • Rispondi Giusi 2 giugno 2013 at 19:24

    questa ricetta potrebbe andar bene?? si possono dimezzare le dosi…grazie
    http://www.giuliamaria.it/blog/2012/07/15/tartufi-di-ricotta-e-cocco/

  • Rispondi Sarah 3 giugno 2013 at 17:15

    Questo contest è meraviglioso! Stimola la fantasia! Arriverò presto con la mia ricetta! 🙂
    (Aspettando la terza edizione di Masterchef *_*)
    A presto!

  • Rispondi Dott.ssa Paola Richero 4 giugno 2013 at 22:45

    Ti aspettiamo Sarah!

  • Rispondi SimoCuriosa 12 giugno 2013 at 14:00

    ciao un'informazione: l'alchermes viene consi derato aroma (e quindi lo posso usare liberamente) o sarebbe l'ingrediente in più?
    fatemi sapere…
    ciao a presto

  • Rispondi Dott.ssa Paola Richero 12 giugno 2013 at 20:45

    Dal punto di vista calorico potrebbe influire: mezzo bicchiere sono circa 120 kcal! Ti consiglierei di considerarlo aroma solo se nella preparazione evapora oppure se ne utilizzi veramente poco… adesso però siamo curiosissime di conoscere la tua soluzione!

  • Rispondi Dott.ssa Paola Richero 12 giugno 2013 at 20:48

    Ciao Giusi, più o meno… quanti tartufi si ottengono?

  • Rispondi SimoCuriosa 14 giugno 2013 at 9:08

    no Paola, la ricetta ne prevede solo 2-3 cucchiai, inoltre è homemade..
    però non era tanto per il discorso calorico, ma per il discorso degli ingredienti da usare, nel senso che se viene considerato aroma (che tu hai scritto che possono essere usati liberamente) ok altrimenti essendoci un altro ingrediente non in lista non credo possa partecipare…
    oddio quanto sono stata lunga…ahahah
    fammi sapere

  • Rispondi Dott.ssa Paola Richero 14 giugno 2013 at 9:40

    Certo, avevamo immaginato… per noi è sì, consideralo pure aroma! A presto

  • Rispondi Giusi 16 giugno 2013 at 10:51

    Questo commento è stato eliminato dall’autore.

  • Rispondi Giusi 16 giugno 2013 at 10:52

    ..sono piccolini, con le dosi dimezzate ne vengono circa 10 o 12. bacioni

  • Rispondi Un ingegnere ai fornelli 18 giugno 2013 at 23:13

    Ciao! Vorrei partecipare all'invention test con questa ricetta:
    http://uningegnereaifornelli.blogspot.it/2013/06/biscotti-al-cioccolato-e-fragole-super.html

    Grazie!
    Un bacio
    Letizia

  • Rispondi Dott.ssa Paola Richero 19 giugno 2013 at 9:15

    Grazie Letizia per la partecipazione… una soluzione molto golosa per un ingegnere!!!!;-)
    Complimenti per il blog!

  • Rispondi SimoCuriosa 20 giugno 2013 at 9:15

    una curiosità..dove di leggono le ricette in concorso?
    a presto

  • Rispondi Dott.ssa Paola Richero 21 giugno 2013 at 8:41

    Grazie mille!
    Buona giornata

  • Rispondi Dott.ssa Paola Richero 21 giugno 2013 at 8:42

    E' vero sono un po' sparse qua e là: facciamo un piccolo elenco e lo pubblichiamo a breve!

  • Rispondi SimoCuriosa 24 giugno 2013 at 21:42

    come promesso..eccomi qua!
    il link della ricetta è:
    http://simoscooking.blogspot.it/2013/06/cupole-ricotta-fragole-light.html
    fatemi sapere se tutto ok
    buona serata

  • Rispondi Dott.ssa Paola Richero 25 giugno 2013 at 7:57

    Grazie Simona!!!!
    Buona giornata

  • Rispondi parole vegetali 25 giugno 2013 at 14:10

    ciao.Volevo sapere se poteva andare bene utilizzare la ricotta di soia perchè io sono vegan, e se al posto della stevia si possono usare altri dolcificanti naturali alternativi tipo malto di riso, sciroppo d'agave, miel de palma gomera o sciroppo di carrube.volevo sapere inoltre se al posto dell' agar agar (che comunque io uso spesso),si può usare la farina di semi di carrube come addensante (perchè se dovessi scegliere un dolce crudista l'agar non va bene.)rimango in attesa di conferme.grazie

  • Rispondi Dott.ssa Paola Richero 25 giugno 2013 at 17:10

    Saremmo contentissime di avere anche una soluzione vegan all'invention test: quindi per noi è sì!
    A presto

  • Rispondi parole vegetali 25 giugno 2013 at 20:39

    ok, grazie.ora mi ingegno….

  • Rispondi Cristina D. 29 giugno 2013 at 0:54

    Quasi al foto finish…ma eccomi qui ! Vi scrivo poco ma vi leggo molto spesso: non potevo mancare al vostro contest !
    http://coccoledidolcezza.blogspot.it/2013/06/tortine-light-di-ricotta-e-fragole.html

  • Rispondi Dott.ssa Paola Richero 29 giugno 2013 at 9:05

    Grazie!!!!

  • Rispondi parole vegetali 29 giugno 2013 at 16:57

    Eccomi qui…ho avuto tempo solo oggi per pubblicare la ricetta.Grazie http://www.parolevegetali.blogspot.it/2013/06/dolce-invention-test.html

  • Rispondi Dott.ssa Paola Richero 30 giugno 2013 at 9:26

    Grazie mille!!!!

  • Scrivi una risposta