Senza categoria

Buon San Valentino con le noci, amiche del cuore!

13 febbraio 2015
Buon San Valentino con le noci, amiche del cuore!
Le noci, se inserite nell’ambito di una dieta equilibrata e di uno stile di vita sano, rientrano a pieno titolo tra gli alimenti utili per tenere sotto controllo i livelli di colesterolo ed il rischio cardiovascolare. Nel 2008, sul Journal of the American College of Cardiology, è apparso un interessante studio del Policlinico di Barcellona che dimostrava in modo preciso come il consumo quotidiano di noci proteggesse le arterie dagli effetti negativi causati dai grassi saturi (ossia i “grassi cattivi”).
Secondo questo studio, le noci sono in grado di preservare l’elasticità e la flessibilità delle arterie perchè contengono l’aminoacido arginina che stimola la produzione di ossido nitrico, sostanza indispensabile ai fini dell’elasticità dei vasi. Inoltre, questi frutti contengono i grassi omega-3, antiossidanti per eccellenza e quindi alleati preziosi (e rari perché contenuti in pochi altri alimenti, in particolare nei pesci grassi) della nostra salute.
Anche la vitamina E, contenuta nelle noci in ottime quantità, potrebbe contribuire – in sinergia con arginina e grassi omega-3 – a contrastare la formazione delle placche aterosclerotiche, grazie alle note proprietà antiossidanti.
Attenzione però: a causa dell’elevato potere calorico, qualora si decidesse di aumentare il consumo di noci per abbassare i valori di colesterolo e per promuovere la salute cardiovascolare, è essenziale consumare questo alimento in sostituzione – e non in aggiunta – di altri alimenti, ad esempio come spezza fame al posto dei tradizionali snack ipercalorici (patatine, brioche, dolciumi vari). Ricordiamo infatti che il grave sovrappeso e l’obesità rappresentano probabilmente i più fedeli alleati delle malattie cardiovascolari; pertanto, è fondamentale controllare il monte calorico della dieta evitando gli eccessi reiterati nel tempo.

Ti potrebbe interessare anche

Nessun commento

Scrivi una risposta