Dolci

Cheese cake con cous cous alle prugne e al limone

20 luglio 2015
Cheese cake con cous cous alle prugne e al limone
Buon lunedì e buona settimana!
Anche dalle vostre parti c’è Caronte che impone una certa lontananza dai fornelli? A parte nelle ore più fresche della sera, no?! La ricetta di oggi è proprio l’ideale visto che prevede alcune ore di raffreddamento nel frigorifero: questa cheesecake si prepara la sera prima e si gusta il giorno dopo, che ne dite?!
Sapete quante calorie può apportare una fetta di cheesecake? Varia dalle 400 alle 500, ma ovviamente la nostra proposta è molto più light, grazie ad alcune modifiche: abbiamo utilizzato lo yogurt greco 0%, la ricotta e la base del dolce è preparata con il cous cous. Sapori molto decisi che si mischiano in modo fresco all’acido del limone ed al dolce delle prugne… con sole 209 calorie! Non serve rinunciare al dessert basta solo fare attenzione agli ingredienti, un po’ la filosofia degli chef Luca Montersino e Loretta Fanella che saranno i giudici del concorso “Una ricetta per…” ideato sa Sunsweet!
Noi partecipiamo con la nostra cheesecake con cous cous alle prugne e al limone, votateci qui!
Grado di difficoltà: 

medio
Tempo di preparazione: 
40 minuti + 4 ore di raffreddamento
Ingredienti per 10 persone:

Per la base:
150 g. di cous cous
1 bicchiere di acqua
3 prugne secche
2 cucchiaini di miele
Per il farcitura:
200 g. di ricotta
170 g. di yogurt greco 0% grassi
60 g. di zucchero
7 prugne secche
3 fogli di colla di pesce
20 g. di latte scremato
Per la glassa:
150 g. di zucchero
50 ml. di succo di limone
50 g. di maizena
250 ml. di acqua
scorza di limone grattugiata

Preparate la base: fate bollire 1 bicchiere di acqua, spegnete il fuoco e versate a pioggia il cous cous, mescolatelo assieme al miele e a 3 prugne secche tagliate a pezzettini. Foderate uno stampo a cerniera da 18 cm. con la carta da forno, pressate il cous cous all’interno e mettetelo in forno a 180 °C per 20 minuti.
Nel frattempo preparate la farcitura: ammollate la colla di pesce per 10 minuti, tagliate a pezzettini le prugne e mescolatele allo zucchero, aggiungete la ricotta e lo yogurt e mescolate tutto assieme. Strizzate la colla di pesce e scioglietela nel latte scaldato sul fuoco. Unitela al composto di yogurt e ricotta a temperatura ambiente ed amalgamate bene con la frusta. 
Lasciate raffreddare la base del dolce, quindi versate il ripieno: mettete in frigo fino al completo rassodamento (circa 2 ore).
Preparate la glassa:  mescolate la maizena con lo zucchero e la scorza di limone grattugiata, aggiungete l’acqua continuando a mescolare, quindi mettete sul fuoco finché non si addensa. Togliete dal fuoco ed aggiungete il succo di limone. Lasciate raffreddare. 
Guarnite il dolce con la glassa al limone e lasciate in frigo per circa 2 ore. 
Prima si sformare la torta, ponetela per 5 minuti nel freezer, quindi aprite l’anello della tortiera e sfilate da sotto la carta da forno. Prima di tagliare la torta, lasciate il coltello per qualche minuto al fresco del frigo. Decorate con una prugna e qualche scorza di limone.

Valori nutrizionali per porzione:
209 kcal
Proteine: 5,5 g.
Grassi: 2,2 g.
Carboidrati: 44,4 g.

Ti potrebbe interessare anche

Nessun commento

Scrivi una risposta