Dolci

Torta con pesche e lamponi

17 agosto 2012
Torta con pesche e lamponi
Le torte di frutta sono sempre un’ottima soluzione se si vuole stare bassi con le calorie! Questa poi non prevede nemmeno l’utilizzo del burro! Risultato garantito, visto che la giuria in questa occasione si è estesa al resto della famiglia (grazie Debora per l’alzatina!) ed ha decretato l’ok per la pubblicazione del post.
Ingredienti:
100 gr. di farina 00
100 gr. di zucchero di canna
100 gr. di latte scremato
2 uova intere
4 pesche medie
1 tazza di lamponi
1 cucchaino di miele
1 cucchiaino raso di lievito per dolci
1 pizzico di sale
 
Coprite la tortiera (meglio a cerniera) con la carta da forno.
Sbucciate le pesche e tagliatele a metà, togliendo il nocciolo. Livellatele a pari altezza, tagliando l’eccedenza dalla parte del dorso. Riempite i buchetti delle mezze pesche (dove prima c’erano i noccioli) con i lamponi: adagiate le pesche sulla carta da forno a dorso in su con i lamponi che toccano il fondo della tortiera (attenzione che non sfuggano da sotto), disponetele sulla circonferenza e nel centro.
Accendete il forno a 180°.
Sbattete le uova insieme allo zucchero, quindi aggiungete il latte insieme al miele.
Setacciate la farina, unite il lievito ed aggiungete un pizzico di sale; quindi mischiate tutto assieme.
Versate il composto nella tortiera a riempire i vuoti fra le mezze pesche ed a ricoprirle leggermente.
Infornate a 180° per 20 minuti, controllate la cottura  infilzando la torta con uno stuzzicadenti (deve risultare asciutto).
Lasciate raffreddare quindi aprite la cerniera e capovolgete la torta, così le pesche ed i lamponi rimarranno a vista.
Ho diviso la torta in 8 fette (belle grandi) ma volendo se ne possono ottenere 12 (più piccine) con solo 98 kcal ciascuna!
Valori nutrizionali per fetta (1/8):
147 kcal
Proteine: 4, 6 gr. (12,5%)
Grassi: 1,6 gr. (9,6%)
Carboidrati: 30,6 gr. (77,9%)

Ti potrebbe interessare anche

Nessun commento

Scrivi una risposta