merende Prima colazione

Plumcake allo yogurt e bacche di Goji

13 gennaio 2014
Plumcake allo yogurt e bacche di Goji
Come preannunciato venerdì, ecco la nostra idea per utilizzare le bacche di Goji: abbiamo ripescato la classica ricetta della torta di yogurt (quella in cui il vasetto serve come unità di misura degli ingredienti) ed abbiamo aggiunto le bacche di Goji. Ecco degli ottimi plumcake per una super colazione energetica… quello che serve al lunedì per iniziare la settimana!

Ingredienti per 10 plumcake:

1 vasetto di yogurt agli agrumi (125 ml.)
3 vasetti di farina 00 (200 gr.)
mezzo vasetto di stevia (40 gr.)
1/4 vasetto di olio evo (50 ml.)
2 uova
1 bustina di lievito
30 gr. di bacche di Goji
scorza di un’arancia
un pizzico di sale
 
Mettete le bacche ad ammollarsi in una tazza con un po’ d’acqua.
Sbattete le uova in una ciotola, aggiungete lo yogurt.
Lavate il vasetto dello yogurt, asciugatelo ed usatelo come misurino. 
Aggiungete al composto mezzo vasetto di stevia, 3 vasetti di farina ed un quarto di olio di oliva. Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.
Accendete il forno a 180°.
Togliete le bacche dall’acqua, tamponatele con la carta da cucina ed asciugatele per bene, passatele nella farina ed eliminatene l’eccesso. Unite le bacche al composto e mescolate.
Lavate l’arancia, grattugiate la scorza ed aggiungetela all’impasto assieme al lievito e ad un pizzico di sale.
Distribuite il composto nei pirottini da plumcake e metteteli nel forno già caldo, proseguite la cottura per circa 20 minuti.
 
Valori nutrizionali per una porzione (1 plumcake):
144 kcal
Proteine: 4,5 gr.
Grassi: 6,5 gr.
Carboidrati: 17,6 gr.

Ti potrebbe interessare anche

7 Commenti

  • Rispondi Anonimo 13 gennaio 2014 at 10:40

    ricette donuts light possibilmente senza uova?

  • Rispondi Anonimo 13 gennaio 2014 at 11:41

    E' possibile sostituire l'olio con il latte scremato per rendere tutto ancora più leggero? Grazie mille!
    Monica

  • Rispondi Vitto Pasticciaconme 13 gennaio 2014 at 16:24

    Veramente buoni ideali per la prima colazione 😛
    a presto ^__^

  • Rispondi Dott.ssa Paola Salgarelli 14 gennaio 2014 at 14:02

    Purtroppo non abbiamo la ricetta che ci chiedi, ma ci dai uno spunto: magari potremmo, in futuro, ideare dei donuts light. Nel frattempo ti ho trovato questa ricetta: ci sono le uova ma sono comunque donuts light!
    http://www.realtimetv.it/web/junk-good/ricette/donuts/

  • Rispondi Dott.ssa Paola Richero 14 gennaio 2014 at 18:14

    Secondo me cambierebbe completamente la consistenza dell'impasto… hai voglia di fare una prova e di farci sapere? A presto, Monica.

  • Rispondi Anonimo 15 gennaio 2014 at 0:48

    Volentieri perché mi tentano! A presto con nuove notizie sul risultato!:) e grazie della risposta!
    Monica

  • Rispondi Anonimo 15 gennaio 2014 at 19:53

    Assolutamente da provare!

    Giulia

  • Scrivi una risposta