secondi di pesce Secondi piatti

Acciughe ripiene

10 febbraio 2014
Acciughe ripiene
A volte le nostre ricette nascono per caso… proprio come quella di oggi. La fortuna di abitare in un paese sul mare sta anche nel fatto di riuscire a comprare il pesce fresco prima di andare a lavorare: acciughe fresche! Poi è un caso se una paziente mi racconta di una recente vacanza in Sicilia ed io, per curiosità, le chiedo che cosa ha mangiato di buono: sarde alla beccafico, dice lei. Mi faccio spiegare di che si tratta e penso alle acciughe che ho appena comprato: ecco quindi la ricetta di oggi, una vera leccornia! Provare per credere, ovviamente con qualche caloria in meno rispetto alla ricetta da cui è stata tratta l’ispirazione!
Ingredienti per 3 persone:
600 gr. di acciughe già pulite ed aperte a libro (lasciando solo la codina)
80 gr. di pangrattato
succo di 1 arancia
circa 10 foglie di alloro
sale q.b.
pepe q.b.
 
Sciacquate delicatamente le acciughe e tamponatele con la carta da cucina.
Mescolate il pangrattato con il succo di arancia, un pizzico di sale e di pepe finché ottenete un composto omogeneo e facilmente lavorabile.
Accendete il forno a 200°.
Formate delle piccole palline di ripieno e disponetele sulle acciughe, quindi arrotolate le acciughe su se stesse incominciando dalla parte della testa, lasciando libera la coda.
Sciacquate le foglie di alloro, asciugatele e disponetele in una teglia rivestita di carta da forno.
Quindi mettete le acciughe a mano a mano che vengono arrotolate, disponendole con la coda verso l’alto.
In conclusione cospargete il pangrattato avanzato sulle acciughe e mettete la teglia in forno per circa 20 minuti (non devono rimanere troppo asciutte).
 
Valori nutrizionali per porzione:
279 kcal
Proteine: 35,9 gr. (51,5%)
Grassi: 5,7 gr. (18,4%)
Carboidrati: 22,4 gr. (30,1%)

Ti potrebbe interessare anche

Nessun commento

Scrivi una risposta