primi piatti, pasta, riso

Nido di trenette con asparagi

27 marzo 2014
Nido di trenette con asparagi
Ma chi ha detto che chi segue una dieta deve mangiare sempre i soliti piatti tristi e monotoni? La ricetta di oggi è una idea per abbinare la pasta ad una verdura di stagione, gli asparagi! E siccome anche l’occhio vuole la sua parte, vi proponiamo un impiattamento un po’ più ricercato… altro che ricette tristi!!!!
Ingredienti per 2 persone:
160 gr. di pasta tipo trenette
8 asparagi
1 tuorlo
1 cucchiaio e mezzo di olio evo
sale q.b.
 
Pulite gli asparagi e metteteli a cuocere nel cestello della cottura a vapore. 
Nel frattempo fate bollire abbondante acqua salata per cuocere la pasta (seguite le indicazioni dei tempi di cottura sulla confezione).
Fate cuocere l’uovo in modo che diventi sodo.
Scolate la pasta e conditela con l’olio e con i gambi degli asparagi tagliuzzati. Arrotolate le trenette e disponetele in una coppetta da forno, decorate il centro del nido con le punte degli asparagi. Quindi sbriciolate il tuorlo d’uovo e distribuitelo sulle porzioni di pasta.
Passate i nidi per alcuni minuti nel grill del forno.
 
Valori nutrizionali per porzione:
395 kcal
Proteine: 13,5 gr. (13,6%)
Grassi: 13,0 gr. (29,7%)
Carboidrati: 59,7 gr. (56,7%)

Ti potrebbe interessare anche

1 commento

  • Rispondi marina riccitelli 27 marzo 2014 at 11:59

    Questa si che è dieta!!! E' vero anche l'occhio vuole la sua parte e qui oltre al palato anche l'occhio si bea!!! Bravissime come sempre!!!

  • Scrivi una risposta