Primi piatti

Bavette alle verdure croccanti

21 settembre 2016
spaghetti-con-verdure

L’autunno sta per arrivare… quest’anno l’equinozio si verificherà il 22 settembre e noi ci prepariamo a dare l’arrivederci all’estate con una ricetta molto colorata che si ispira alla Dieta Mediterranea: verdura, cereali e olio di oliva in un piatto semplicissimo ma saporito!

Avete letto il nostro post precedente? Non vi è parsa una storia straordinaria quella di Ancel Keys? Un Americano che si trasferisce in Italia per studiare i benefici di un’alimentazione peculiare della zona e poi diffonde la sua conoscenza in tutto il mondo (Stati Uniti compresi)… Quanto avremmo da insegnare riguardo ad un corretto stile alimentare? E quanto invece ci lasciamo condizionare da influenze poco salutari (junk food e simili)?

Con questa ricetta vorremmo partecipare ad un’iniziativa lodevole: il Malvarosa Food Blog Award 2016 che quest’anno presenta come tema proprio la Dieta Mediterranea! Potevamo mancare?
spaghetti-dieta-mediterraneaGrado di difficoltà:
facile
Tempo di preparazione:
20 minuti
Ingredienti per 4 persone:
320 g. di bavette
mezzo peperone giallo
1 melanzana piccola
2 zucchine
2 carote
una dozzina di pomodorini ciliegini
1 cucchiaio di olive
2 cucchiai di olio evo
qualche foglia di basilico

Portate ad ebollizione abbondante acqua salata.
Nel frattempo lavate le verdure (esclusi i pomodorini) e tagliatele a dadini. Fate scaldare 2 cucchiai di olio di oliva assieme ad un cucchiaio di acqua in una padella capiente. Versate le verdure e cuocetele per circa 10 minuti. Quindi aggiustate di sale.
Mettete la pasta a cuocere fino ad una cottura al dente.
Scolate le bavette e versatele direttamente nella padella con la verdura: tagliate i pomodorini e mischiateli assieme al resto con l’aggiunta di qualche foglia di basilico. Aggiungete le olive e servite in tavola.

Valori nutrizionali per porzione:
351 kcal
Proteine: 10,8 g. (12,4%)
Grassi: 7,7 g. (19,9%)
Carboidrati: 63,3 g. (67.,7%)

Ti potrebbe interessare anche

Nessun commento

Scrivi una risposta