In evidenza minestre

Vellutata di finocchi e curcuma

16 gennaio 2017
vellutata di finocchi

Siccome il freddo di gennaio sta contrassegnano un po’ ovunque questo inverno, abbiamo pensato di proporre ancora una vellutata, questa volta però a base di finocchi, un ortaggio tipico di stagione! Un piatto dal sapore molto delicato e dal limitato apporto calorico… soltanto 100 kcal per porzione! Abbiamo provato ad abbinare i finocchi ad una spezia molto preziosa, la curcuma ed il risultato è davvero gustoso! Ma non solo, perché questa polvere gialla è un potente antinfiammatorio, con molteplici effetti benefici sull’apparato vascolare e sulla glicemia! L’utilizzo dell’olio a crudo per condire la vellutata amplifica l’azione della cucurmina (proprio la molecola a cui sono attribuite tutte queste positive proprietà), se poi voleste aggiungere una spruzzata di pepe nero (a chi piace)… sappiate che otterrete un’ulteriore esaltazione non solo di gusto ma anche di efficacia!
La ricetta di oggi è proprio un esempio di salute nel piatto!

Tempo di preparazione:
25 minuti
Grado di difficoltà:
facile
Ingredienti per 4 persone:
2 finocchi
1 patata
1 cucchiaino di curcuma
2 cucchiai di olio evo
sale q.b.

Pulite i finocchi, eliminate le parti più dure e tagliateli a pezzi grossolani. Sbucciate la patata e tagliatela a piccoli pezzi. Ponete gli ortaggi in una pentola e copriteli quasi completamente con l’acqua. Aggiustate di sale, portate a bollore e proseguite la cottura per circa 15 minuti. Quindi con un frullatore ad immersione frullate il tutto fino ad ottenere una consistenza cremosa. Condite con l’olio e la curcuma.

Valori nutrizionali per porzione:
100 kcal
Proteine: 2,8 g.
Grassi: 5,5 g.
Carboidrati: 10,4 g.

Ti potrebbe interessare anche

Nessun commento

Scrivi una risposta