primi piatti, pasta, riso

Gazpacho delicato

29 giugno 2011
Su richiesta di Marco, ecco qui un primo piatto (o antipasto) leggerissimo, da proporre, per esempio, prima di un secondo molto sostanzioso (grigliata di carne, di pesce, etc). E’ una versione diversa dal solito gazpacho che spesso non viene apprezzato da tutti per via di peperoni e cipolle crudi. Il gusto è più delicato ed è molto gradevole in estate!

Per 4 persone:
– Circa 1 kg di pomodori maturi (consiglio: perini, ramati, san Marzano)
– Sale, paprika
– 4 cucchiaini di olio
– 4 crostini da circa 15g

Riempire il bicchiere del frullatore di pomodori (corrisponde circa a 1 kg, ma non importa se sono un po’ di più o meno) privati però dei semini interni. Aggiungere 1 bicchiere grande (200 ml) di acqua, 4-5 cubetti di ghiaccio, sale e se volete un mezzo cucchiaino di paprika. Frullare fino a quando non diventa una mousse un po’ spumosa. Servire immediatamente con 1 cucchiaino di olio sopra ogni piatto, un crostino (eventualmente strofinato con aglio) e una foglia di basilico (fa coreografia!).

Valori nutrizionali per porzione:
147 kcal
Proteine: 4,7g (11,7%)
Grassi: 5,86g (35,96%)
Carboidrati: 20,66g (52,83%)

N.B.: Se volete consumare il gazpacho senza olio e il crostino (è comunque buono e fresco) le calorie sono solo 50!!

Ti potrebbe interessare anche

Nessun commento

Scrivi una risposta