Dolci frutta

Sorbetto all’albicocca & sorbetto all’anguria

25 luglio 2012
Sorbetto all'albicocca & sorbetto all'anguria
Come promesso a Giulia, ecco il sorbetto… 2 gusti diversi e 2 ricette diverse: entrambe ipocaloriche ed ottime. Il sorbetto di albicocca rimane più asprigno (visto l’assenza di zucchero) mentre quello di anguria è leggermente più dolce… assieme fanno meno di 100 kcal!!!

Sorbetto all’albicocca

Ingredienti per 4 porzioni:
400 gr. di polpa di albicocche
1 foglio di colla di pesce
qualche fogliolina di menta (io non l’avevo a disposizione)
Lavate le albicocche, asciugatele bene e togliete il nocciolo.
Mettetele nel frullatore per un minuto. Nel frattempo, fate ammorbidire la colla di pesce in qualche cucchiaio di acqua calda. Strizzatela ed aggiungetela alla polpa di albicocca: mescolate molto bene gli ingredienti.
Mettete il composto in un contenitore di metallo e ponetelo nel freezer, mescolandolo ogni mezz’ora per non fare ghiacciare il sorbetto completamente, ripetete l’operazione per 2-3 volte*.
Al momento di servire, guarnite con foglioline di menta.
Valori nutrizionali per porzione:
kcal 28
Proteine: 0,4 gr. (5,7%)
Grassi: 0,1 gr. (3,2%)
Carboidrati: 6,8 gr. (91,1%)
Sorbetto all’anguria
Ingredienti per 4 porzioni:
450 gr. di anguria senza semi
40 gr. di zucchero
succo di mezzo limone
Tagliate a pezzi l’anguria, privatela dei semi e frullatela; versate il composto frullato in un pentolino, aggiungete lo zucchero, portate ad ebollizione e continuate la cottura per circa cinque minuti.
Lasciate raffreddare all’interno di un contenitore di alluminio ed aggiungete il succo del mezzo limone spremuto, mescolando
Quando il composto si sarà raffreddato, mettete il contenitore nel freezer, mescolandolo ogni mezz’ora per non fare ghiacciare il sorbetto completamente, ripetete l’operazione per 2-3 volte*.
Valori nutrizionali per porzione:
kcal 55
Proteine: 0,4 gr. (3,2%)
Grassi: 0 gr. (0%)
Carboidrati: 14,5 gr. (97,8%)

*ovviamente se avete una gelatiera, usatela!

Ti potrebbe interessare anche

2 Commenti

  • Rispondi Giulia 26 luglio 2012 at 15:16

    Ricetta fantastica, la proverò subito!
    Grazie per i vostri consigli 🙂

  • Rispondi Dott.ssa Paola Salgarelli 27 luglio 2012 at 9:33

    Prego!

  • Scrivi una risposta