Secondi piatti

Filetti di coda di rospo con verdure in salsa agrodolce

5 agosto 2012
Filetti di coda di rospo con verdure in salsa agrodolce
Sono in vacanza, al mare. E, come ogni anno, le “regole” per i pasti sono tre. La prima è che tutte le sere si mangia pesce, la seconda è che io cucino a pranzo e la terza è che mio marito cucina a cena… Che cene aspettarmi allora? Pesce fritto e rifritto immerso in maionese, strutto e lardo? E invece no: a volte succede che anche un marito amante della cucina NON light come il mio si converta (credo momentaneamente) e che mi stupisca preparando un piatto come questo…. Incredibile ma vero, incredibile e davvero buono!!!

Per due persone:

2 filetti di coda di rospo (circa 150g ciascuno) (la coda di rospo, o rana pescatrice, è un pesce magrissimo che apporta solo 63 kcal per 100g)
Porro: 100g
Patate: 150g
Zucchine: 100g
Peperone rosso: 100g
Miele: 2 cucchiaini
Olio evo: 3 cucchiaini (15g)
4 cucchiai di succo di limone
timo q.b.
sale e pepe q.b.
Tagliate il porro e le zucchine a rondelle, le patate a fettine e il peperone a strisce sottili. In una padella antiaderente scaldate 1 cucchiaino da tè di olio e saltate tutte le verdure per 10 minuti, mescolando spesso e aggiungendo un po’ di acqua se necessario. A fine cottura salate e pepate. Sciacquate i filetti di coda di rospo sotto il getto dell’acqua fredda corrente e asciugateli tamponandoli delicatamente con carta assorbente da cucina; spruzzateli con due cucchiai di succo di limone e insaporiteli con un pizzico di sale. Disponeteli su due fogli di carta da forno e ricopriteli con le verdure saltate e un pizzico di timo.
In una ciotola emulsionate il resto dell’olio e del succo di limone con il miele, regolate di sale e pepe, quindi distribuite il condimento sul pesce.
Richiudete i fogli di carta da forno sigillando con cura i bordi e trasferite i cartocci su una placca da forno; infornate a 200 °C per 20 minuti. Servite i cartocci direttamente in tavola, lasciando che ciascun commensale apra il suo “pacchettino”.
Per completare il piatto si può aggiungere una fettina di pane integrale.
Kcal per porzione: 276
proteine: 22,96g (33,22%)
grassi: 10,50g (34,19%)
carboidrati: 23,81g (32,31%)

Ti potrebbe interessare anche

1 commento

  • Rispondi sara 9 agosto 2012 at 15:44

    Che bello se anche mio marito ogni tanto facesse così…grazie per la ricetta, il pesce è sempre buono ma in questo modo mi sembra davvero interessante…la proverò, ora che vado in ferie anch'io. Un bacio

  • Scrivi una risposta