primi piatti, pasta, riso

Minestra di orzo e patate

7 gennaio 2013
Minestra di orzo e patate
Riprendiamoci dalle feste con un bel piatto di minestra d’orzo! E’ risaputo infatti che questo cereale svolge un’azione diuretica, rinfrescante, disintossicante, lassativa e remineralizzante. Vi ho convinti?
Ingredienti per 2 persone:
Orzo perlato 120g
1/2 cipolla
1 mazzetto di erbe aromatiche (timo, basilico prezzemolo)
2-3 foglie di salvia
1 rametto di rosmarino
1/2 bicchiere di vino bianco
1 cucchiaio di olio e.v. di oliva
1/2 litro di brodo vegetale
1 patata piccola (circa 150g)
1 cucchiaio di formaggio grana

 

Lavate l’orzo con abbondante acqua e scolatelo. Lavate, asciugate e tritate finemente le erbe aromatiche. Sbucciate la cipolla, tritatela finemente e fatela appassire in una pentola antiaderente con poca acqua. Aggiungete la metà delle erbe aromatiche, la patata sbucciata e tagliata a dadini e poi l’orzo. Fatelo tostare per qualche istante e poi bagnatelo col vino che farete evaporare. Aggiungete un po’ alla volta il brodo caldo, come si fa per il risotto, mescolando di tanto in tanto. Fate cuocere per 45-50 minuti. A fine cottura aggiungete le rimanenti erbe aromatiche, spegnete e aggiungete 1 cucchiaio di olio di oliva e 1 cucchiaio di grana. Servite caldo (deve rimanere molto morbido).

 

Valori nutrizionali per porzione:
Kcal 357
Proteine: 11.51g (12.92%)
Grassi: 8.04g (20.31%)
Carboidrati: 63.22g (66.51%)

 

 

Ti potrebbe interessare anche

2 Commenti

  • Rispondi patrizio 5 ottobre 2016 at 9:19

    Volevo solo precisare che provando la ricetta della minestra di orzo e patate 172 litro di brodo è inadeguato, ne serve molto di più…. comunque viene molto buona.

    • Rispondi Paola & Paola 5 ottobre 2016 at 20:41

      Grazie della puntualizzazione:-)

    Scrivi una risposta