Aperitivi, stuzzichini, antipasti e fingerfood

Muffin salati alle verdure con salsa di ricotta aromatizzata

14 gennaio 2013
 Chi l’ha detto che il muffin deve essere solo dolce? Eccolo a voi in versione salata (e light)! Uno solo funge da antipasto, tre serviti con una bella insalata possono essere considerati un pasto leggero (comodo anche da portare al lavoro).
Ingredienti per circa 17 muffin:
200g di farina bianca
70g di farina di mais
1 uovo
200g di latte parz. scremato
30g di olio evo
150g di carote
150g di zucchine
70g di formaggio asiago (o altri tipi di formaggio a piacere)
1 bustina di lievito in polvere per torte salate
1 cucchiaino raso di sale
Ingredienti per la salsa alla ricotta:
250g di ricotta cremosa tipo “Vallelata” o “Santa Lucia”
erba cipollina fresca o essiccata q.b.
sale q.b.
Preparazione dei muffin:
Tagliate le carote e le zucchine a dadini (a proposito: potete utilizzare anche altre verdure a piacere) e cuocetele al vapore o al microonde. In una ciotola mettete l’uovo, le farine, il sale, l’olio, il lievito e il latte. Mescolate alla buona con il mestolo e successivamente lavorate l’impasto per circa 3 minuti con la frusta elettrica. Unite infine le verdure e il formaggio, mescolate con il mestolo e distribuite l’impasto nei pirottini. Cuocete in forno già caldo (180°C) per circa 20 minuti (la superficie deve risultare dorata).
Preparazione della salsa alla ricotta:
Lavorate la ricotta con la frusta elettrica per 1 minuto. Se necessario aggiungete un po’ di latte. Infine, aggiungete l’erba cipollina o altre erbette aromatiche. Mescolate bene. Se necessario, aggiustate di sale.
Servite i muffin tiepidi, accompagnati dalla salsa di ricotta.
Kcal per muffin (senza salsa): 100
proteine: 3.58g (14.47%)
grassi: 3.61g (32,65%)
carboidrati: 13.95g (52.83%)
N.B.: L’aggiunta di 1 cucchiaio di salsa alla ricotta corrisponde a 20 kcal per porzione in più.

Ti potrebbe interessare anche

6 Commenti

  • Rispondi Anonimo 14 gennaio 2013 at 16:41

    Buoni!!!! Proverò a farli vista anche la comodità di prepararli prima. Posso usare al posto delle farine indicate quelle integrale e di riso? E se volessi provare ad usare la farina di saraceno? Quali proporzioni dovrei utilizzare? Grazie. Ciao. Viv

  • Rispondi Dott.ssa Paola Salgarelli 15 gennaio 2013 at 12:42

    Cara Viv, purtoppo non abbiamo mai provato questa ricetta con le farine da te proposte. Credo sia necessario andare per tentativi, lasciando però una buona parte di farina di frumento (integrale o normale)altrimenti mi sa che non lievita bene. Facci sapere se provi! Ciao

  • Rispondi Anonimo 15 gennaio 2013 at 15:28

    Scusami ancora ma potresti dirmi la quantità di latte da impastare con le farine e l'uovo perchè negli ingredienti non la vedo. Grazie mille. Ciao Viv

  • Rispondi Dott.ssa Paola Salgarelli 15 gennaio 2013 at 20:26

    Caspita: mi ero dimenticata di scriverlo! Per fortuna che te ne sei accorta! Sono 200g di latte parz. scremato. Grazie

  • Rispondi Alessia Del Prete 16 gennaio 2013 at 11:30

    Se non si ha in casa la farina di mais, utilizziamo 270 gr di farina bianca?

  • Rispondi Dott.ssa Paola Salgarelli 18 gennaio 2013 at 16:13

    Ho eseguito la ricetta solo nel modo che propongo nel post, ma perchè appunto non provare anche con tutta farina bianca? Dovrebbe riuscire bene comunque! Facci sapere!

  • Scrivi una risposta

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi