Panini piatti unici

Storia di un brunch e della scoperta degli “open sandwich” (parte I)

21 febbraio 2013
Storia di un brunch e della scoperta degli open sandwich (2)
Anche le nutrizioniste, a volte, trasgrediscono… Dunque: una di noi due ha da poco compiuto gli anni e, siccome si trattava di un “compleanno importante” è accaduto che Paola&Paola si sono incontrate a Milano per festeggiare (vi ricordo che, ahimè, abitiamo distanti) e l’invito è stato esteso alla cara amica Francesca di Modena, pure lei nutrizionista. Volevamo fare qualcosa di diverso e ci siamo orientate su di un brunch al “That’s Bakery“, brunch che tutto era fuorchè light! Soprattutto gli ottimi cupcakes che ci hanno portato in conclusione. Ma anche da questo brunch abbiamo ricavato qualcosa per QB… Innanzitutto abbiamo scoperto gli “open sandwich” (che altro non sono che la traduzione letterale, cioè dei “panini aperti”) e ho pensato che dell’open sandwich che avevo ordinato io (il “New York open sandwich”, quello in foto) se ne poteva fare facilmente una versione light, che è quella che vi proponiamo qui sotto.
Ingredienti per la versione light del “New York open sandwich”:
– 2 fette da 40g di pane integrale tipo “bauletto” o “pan di casa integrale” Mulino Bianco (o, meglio ancora, di pane integrale fatto in casa)
– ricotta morbida tipo “Santa Lucia” o “Vallelata”: 40g
– salmone affumicato: 50g
– aneto o erba cipollina q.b.
– sale q.b.
– qualche cappero come decorazione
– qualche foglia di insalata come decorazione
Tagliate a metà le fette di pane integrale e tostatele leggermente. In una ciotola mescolate la ricotta con un po’ di aneto o, se preferite, erba cipollina. Spalmate il pane con questa salsina. Disponete le 4 fettine con la ricotta su un piatto, copritele con il salmone e decorate la superficie con qualche cappero. Infine, attorno all’open sandwich, disponete delle foglie di insalata.
Questo è un piatto unico, lo potete abbinare al limite con un po’ di frutta. Noi però, in quel giorno speciale, l’abbiamo abbinato a un bel cupcake (e non era di certo uno dei nostri cupcake ligth!!!)
Kcal per porzione: 338
proteine: 22.70g (26.83%)
grassi: 8.79g (23.38%)
carboidrati: 44.94g (49.80%)

Ti potrebbe interessare anche

2 Commenti

  • Rispondi Anonimo 21 febbraio 2013 at 13:06

    Che meraviglia questi open sandwich!!!!
    Poi io adoro il salmone 🙂
    Li proverò sicuramente.
    Auguroni di buon compleanno anche se in ritardo!!!
    Viv

  • Rispondi Dott.ssa Paola Salgarelli 22 febbraio 2013 at 1:07

    Grazie per gli auguri 🙂

  • Scrivi una risposta