insalate uova

Insalata cuore di mamma

25 marzo 2013
Insalata cuore di mamma
In occasione della settimana Santa abbiamo deciso di proporvi (o, come in questo caso di riproporvi) solo ricette in tema e quindi a base di… UOVA! Prima di lasciarvi a questa ricetta, che vi avevamo proposto a maggio dello scorso anno, volevamo sfatare un falso mito sulle uova…
Lo sapevate che il contenuto di colesterolo dell’uovo è inferiore di oltre un quarto rispetto al passato? Finalmente, con i valori aggiornati dall’Istituto Nazionale della Nutrizione, è stato possibile sfatare alcune errate convinzioni su questo prezioso alimento. Un uovo (dal peso di 50g) contiene oggi 185 mg di colesterolo (contro i 250 del passato) e anche i grassi totali sono più bassi rispetto a una volta: da 5.55g per uovo agli attuali 4.35g). E’ stato possibile ridurre il contenuto di colesterolo giocando sulla composizione dei mangimi, sempre più sani, bilanciati e selezionati.
Ingredienti per 4 porzioni:
4 uova
100 gr. di insalatina
1 carota
4 ravanelli
100 gr. di ricotta
1 cucchiaio di ketchup
2 fette di pane in cassetta
 
Fate rassodare le uova e mettetele in forma (come descritto sotto*), quindi tagliatele a fettine con l’attrezzo apposta.
Pulite la verdura, tagliate le carote a julienne, i ravanelli a  fettine e distribuiteli nei piatti insieme alle uova ed all’insalatina.
Nel frattempo con la formina a cuore tagliate il pane (2 cuori per fetta) e fatelo tostare.
Preparate la salsina mescolando la ricotta ad un cucchiaio di ketchup: decorate con il cuoricino di pane e servite la salsina assieme all’insalata per condirla .
 
Valori nutrizionali per porzione:
Kcal: 171
Proteine: 12,6 gr. (29,5%)
Grassi: 8,9 gr. (47,0%)
Carboidrati: 10,7 gr. (23,5%)
 
*preparazione delle uova sode a forma di cuore:
ritagliate 8 quadrati di 10 cm. di lato dal fondo di 8 piatti di carta. Sovrapponete 2 quadrati. Fate rassodare le uova, quindi sgusciatele ancora calde (fate attenzione a non bruciarvi!). Mettete ogni uovo al centro del quadrato, piegatelo e tenetelo fermo con una bacchetta fissata con 2 elastici, come nella foto.
Lo spunto per la ricetta è stato preso da sale&pepe kids di marzo (ovviamente rendendola light)

Ti potrebbe interessare anche

1 commento

  • Rispondi Luisa 25 marzo 2013 at 10:36

    ma che carina quest'insalata.. bella quest'idea, davvero tenera! brave !!!

  • Scrivi una risposta