Secondi piatti Secondi piatti vegetariani

Rivisitazione delle uova con asparagi

24 maggio 2013
Rivisitazione delle uova con asparagi
Come vi dicevo nel post di ieri, sarebbe meglio consumare l’asparago crudo per preservarne il contenuto vitaminico. Io personalmente non l’avevo mai assaggiato crudo fino a quando, poco tempo fa, me l’hanno servito così in un ristorante (e io poi a casa ho cercato di riprodurre il piatto). A me è piaciuto, ma, se non ve la sentite di osare, potete usare in questa ricetta l’asparago cotto al vapore.
Ingredienti per una porzione:
asparagi 50g
1 uovo (sodo)
olio: 2 cucchiaini
succo di limone q.b.
sale q.b.
Tagliate a rondelle sottili la parte tenera (e commestibile) degli asparagi. Metteteli a marinare con un cucchiaino di olio, un po’ di limone e sale. Prendete l’uovo sodo e tagliatelo a dadini, poi conditelo con 1 cucchiaino di olio e sale q.b.. Ora componete il piatto aiutandovi con un coppapasta: l’uvo sotto e sopra le rondelle di asparago. Consumate subito o, meglio ancora, dopo avere lasciato il composto nel coppapasta per qualche ora (in questo modo, quando lo sformate, rimane più compatto).
kcal per porzione: 196
proteine: 9.30g (19.02%)
grassi: 16,71g (76,89%)
carboidrati: 2,10g (4.03%)

Ti potrebbe interessare anche

Nessun commento

Scrivi una risposta