consigli

Una mela al giorno…

27 settembre 2013
Una mela al giorno
...leva il medico di torno!
La mela ha un apporto calorico medio-basso (circa 45 kcal per 100 gr. di prodotto),  dovuto al fatto che è ricca di acqua (circa l’85%) e di zuccheri buoni (10%), come il fruttosio: digeribile ed a basso indice glicemico. Questo fa sì che la mela sia un frutto consigliato anche a chi soffre di diabete; soprattutto se consumato con la buccia, ricca di fibra idrosolubile, la pectina, che dona sazietà e regola l’assorbimento degli zuccheri.
La mela è ricca di vitamine: vitamina C (principalmente nella buccia, 2 mg), vitamina B1, vitamina B2 e vitamina A.
E’ un frutto ricco anche di sali minerali tra cui potassio, zolfo, magnesio oltre che a tracce di rame.
Aiuta a prevenire le malattie cardiovascolari grazie alla forte presenza di antiossidanti come i bioflavonoidi:  il consumo regolare di mele contrasta i radicali liberi, dannosi per l’organismo.
Questo frutto consumato crudo ha un’azione astringente e digestiva, mangiandolo con la buccia a fine pasto oppure durante l’intervallo della scuola favorisce la pulizia dei denti; mentre consumato cotto è ottimo contro la stipsi. 

Ti potrebbe interessare anche

Nessun commento

Scrivi una risposta