Aperitivi, stuzzichini, antipasti e fingerfood

Ai fornelli con QB e…Carla: Moussaka light

9 ottobre 2013
Moussaka light
Ebbene sì, lo ammetto: non conoscevo la moussaka! L’avevo sentita nominare, sapevo che era un piatto della cucina greca, ma niente di più. Quando la nostra lettrice Carla mi ha mandato questo ricetta, ne sono stata particolarmente contenta perché mi ha permesso di prendere informazioni su un piatto per me nuovo. Vi riporto qui sotto la descrizione di questo piatto che ho trovato su Giallo Zafferano.
“La moussaka è sicuramente uno dei piatti più conosciuti della cucina Greca preparato con quelli che sono gli alimenti più tipici di questa cultura: la carne d’agnello, le melanzane e il formaggio.
La moussaka è realizzata con strati alternati di melanzane fritte e ragù, spolverizzati con formaggio grattugiato: in ultimo, gli strati vengono coperti da abbondante besciamella e la moussaka viene cotta al forno”.

Non vi sembra quasi una sorta di versione greca delle nostre melanzane alla parmigiana? Quello che è certo è che si tratta di un piatto molto, molto calorico. Quindi complimenti a Carla che si è cimentata in una versione light!
Ingredienti per 3 persone:
200 gr di carne trita di manzo magro
1 melanzana rotonda
1 pomodoro
1/2 bicchiere di vino
3 chiodi di garofano
1 stecca di cannella
sale e pepe q.b.
Lavare la melanzana, tagliare 6 fette rotonde e grigliarle. Tagliare la restante melanzana a dadini, e affettare il pomodoro a strisce sottili. Nella stessa padella dove si sono grigliate le melanzane, sgranare e rosolare la carne e, quando ha raggiunto un colorito uniforme, sfumare con il vino. Aggiungere le melanzane, il pomodoro, la stecca di cannella, i chiodi di garofano, sale e pepe. Mescolare bene e cuocere per 10 minuti, coperto, Disporre in un piatto la melanzana grigliata e con l’aiuto di un coppapasta disporre sopra il ripieno e chiudere con l’altra melanzana grigliata.
 
Kcal per porzione: 120
proteine: 16.33g (54.21%)
grassi: 3.72g (27.76%)
carboidrati: 5,78g (18%)

Ti potrebbe interessare anche

Nessun commento

Scrivi una risposta