bambini Dolci Prima colazione

Cupcakes ai fiocchi d’avena, yogurt e albicocche secche.

8 ottobre 2013
Cupcakes ai fiocchi d'avena, yogurt e albicocche secche
Fiocchi d’avena, yogurt e albicocche secche: 3 ingredienti davvero super sani per questi buonissimi capcakes! L’ispirazione per questa ricetta mi è venuta sfogliando un bellissimo libro dal titolo “Muffin & Cupcake” (ed. Gribaudo), ve lo consiglio vivamente. Certo: non sono propriamente ricette light, ma si possono “aggiustare” come abbiamo fatto noi con il dolcetto che vi proponiamo oggi.
Uno speciale ringraziamento va alla nostra amica Francesca Ferrari, nutrizionista di Modena, che mi ha regalato il libro di ricette in questione!
Ingredienti per 12 cupcakes:
80g di fiocchi d’avena
250g yogurt magro al naturale
1 cucchiaino di cannella in polvere
100g di farina di frumento tipo 00
4 cucchiaini di lievito in polvere per dolci
4 cucchiai di olio evo
2 uova
80g di albicocche secche
100g di zucchero
sale q.b.
Accendete il forno a 200°.
Fate macerare i fiocchi d’avena nello yogurt per 10 minuti. Se lo yogurt è troppo denso, aggiungete un pochino di latte.
In una terrina versate gli ingredienti: la farina setacciata con il lievito ed un pizzico di sale, quindi aggiungete le uova, lo zucchero, le albicocche secche tagliate a pezzettini, la cannella e l’olio. Incorporate questo composto allo yogurt con i fiocchi d’avena e mescolate leggermente per amalgamare.
Versate l’impasto a cucchiaiate nei pirottini per 3/4 della loro capacità e infornate per 20-25 minuti o finchè non saranno ben lievitati e non avranno assunto un colore dorato in superficie.
A fine cottura non aprite del tutto il forno, ma lasciate una fessura per raffreddare i cupcakes negli stampi per 5 minuti, poi sfornateli e decorateli a piacere con fiocchi d’avena (per facilitare la loro adesione potete spennellare la superficie del cupcake con un po’ di miele).
kcal per porzione: 160
proteine 4.12g (10.29%)
grassi 5.39g (30.24%)
carboidrati 25.43g (59.46%)

Ti potrebbe interessare anche

4 Commenti

  • Rispondi Anonimo 8 ottobre 2013 at 12:15

    E' possibile usare la stevia al posto dello zucchero? Complimenti per il vostro blog! Bellissimo!

  • Rispondi Dott.ssa Paola Richero 8 ottobre 2013 at 20:56

    Ma certo! Si abbassano ulteriormente le calorie, di solito 5 gr. di zucchero corrispondono a 0,5 gr. di stevia… facci sapere se provi!

  • Rispondi Anonimo 5 giugno 2014 at 16:07

    Buongiorno!! Con cosa potrei sostituire le albicocche secche? Anche con quelle fresche secondo voi?

  • Rispondi Dott.ssa Paola Richero 7 giugno 2014 at 22:38

    Ma certo, ancora più morbide!

  • Scrivi una risposta