Dolci dolci senza uova

Torta zebrata senza uova

16 settembre 2014
Torta zebrata senza uova
Ecco un dolce per tutte le stagioni: vi proponiamo una classica torta zebrata ma senza uova e senza latte… leggera leggera! Abbiamo provato ad utilizzare una farina ad alto contenuto di fibra, quella di FormaOk… ed in più, dopo l’esperimento delle brioche all’acqua, abbiamo sostituito il latte con l’acqua: il risultato è stato ottimo! Perché non provate?
Tempo di preparazione:
1 ora
Difficoltà:
semplice
Ingredienti per 12 porzioni:
360 g. di farina 00 al alto contenuto di fibra di “FormaOk”
110 g. di zucchero di canna
35 ml. di olio evo
30 g. di cacao amaro in polvere
300 ml. di acqua
1 bustina di lievito in polvere

Setacciate la farina con il lievito in una ciotola, quindi aggiungete lo zucchero.
Da parte miscelate circa 250 ml. di acqua con l’olio e versate il tutto nella precedente ciotola. Mescolate per bene, quindi dividete il composto a metà, in due contenitori diversi. In una metà aggiungete il cacao, aiutandovi ad amalgamare con i restanti 50 ml. di acqua.
Accendete il forno a 180°.
Ungete leggermente la tortiera ed iniziate a distribuire il composto al suo interno: partendo con una cucchiaiata centrale di impasto bianco al quale sovrapponete l’impasto al cacao e così via fino ad esaurire gli ingredienti. 
Infornate per circa 40 minuti.

Valori nutrizionali per porzione:
167 kcal
Proteine: 10,5 g.
Grassi: 4,2 g.
Carboidrati: 19,7 g.

Ti potrebbe interessare anche

10 Commenti

  • Rispondi Anonimo 16 settembre 2014 at 14:12

    buonasera! Scusi….quante porzioni escono? grazie

  • Rispondi Anonimo 16 settembre 2014 at 14:35

    Praticamente vegan! Bello!

  • Rispondi Anonimo 16 settembre 2014 at 15:30

    dite che e' necessaria la tortiera col buco in mezzo o si cuoce bene anche in quella normale rotonda?

  • Rispondi dialoghiincucina.com 16 settembre 2014 at 21:09

    Che caratteristica ha questa farina ok?
    Non e' aggiunta di crusca vero?

    Grazie di questa ricetta.
    Sembra davvero leggera leggera, ma deliziosa

  • Rispondi Anonimo 16 settembre 2014 at 21:35

    Il risultato è molto gommoso…avete qualche suggerimento su dove ho sbagliato?

  • Rispondi Dott.ssa Paola Richero 16 settembre 2014 at 21:50

    Ops, non l'ho scritto: 12! Vado ad correggere…

  • Rispondi Dott.ssa Paola Richero 16 settembre 2014 at 21:52

    Vegan ma zebrata;-)

  • Rispondi Dott.ssa Paola Richero 16 settembre 2014 at 21:55

    Penso venga bene anche in quella normale rotonda!

  • Rispondi Dott.ssa Paola Richero 16 settembre 2014 at 21:58

    L'abbiamo voluta provare per l'alto contenuto di fibra…

  • Rispondi Dott.ssa Paola Richero 16 settembre 2014 at 22:04

    Mi dispiace, i passaggi sono quelli scritti nel post… magari bisogna fare attenzione a mescolare per bene in modo da inglobare più aria nell'impasto.

  • Scrivi una risposta