Dolci dolci senza uova e senza latte

Tortine alle pere

26 settembre 2014
Tortine alle pere
Chiudiamo la settimana lasciandovi un’idea per un ottimo dolce, magari per  colazione oppure per merenda… utilizzando un frutto di stagione: le pere! Nell’impasto non abbiamo utilizzato né uova né burro e quindi è una ricetta adatta a chi segue una dieta vegetariana!
Buon week end!
Tempo di preparazione:

50 minuti
Difficoltà:
semplice
Ingredienti per 10 tortine:
200 g. di farina 00
400 g. di pere Williams
60 g. di zucchero
80 ml. di acqua
40 ml. di olio evo
mezza bustina di lievito
succo di limone q.b.
1 pizzico di sale

In una ciotola mescolate assieme la farina setacciata con il lievito e 40 g. di zucchero. Aggiungete un pizzico di sale.
Unite l’olio ed iniziate ad impastare fino formare un impasto a briciole, quindi aggiungete l’acqua a piccole dosi per ottenere un composto morbido ma non appiccicoso.
Tagliate a pezzetti una pera e frullatela, aggiungendo qualche goccia di limone e 20 g. di zucchero.
Stendete l’impasto di uno spessore sottile, quindi con un coppapasta formate dei cerchi di pasta. 
Accendete il forno ventilato a 170°C.
Farcite le tortine con 1 cucchiaino di composta di pere, quindi tagliate la pera rimasta a fettine sottili che userete per guarnire.
Infornate per 20 minuti.

Valori nutrizionali per porzione (1 tortina):
141 kca
Proteine: 2,3 g. (6,6%)
Grassi: 4,1 g. (26,5%)
Carboidrati: 25,2 g. (66,9%)

Ti potrebbe interessare anche

2 Commenti

  • Rispondi Anonimo 6 ottobre 2014 at 10:51

    Perchè non indicare l'indice glicemico? Io sono sempre alla ricerca di dolci con basso indice glicemico e realizzo una torta di mele con 300 gr di farina integrale di kamut, 6 mele, 1 cucchiaio di zucchero integrale di canna, cannella, latte di avena 3 bicchieri, un po' di olio extravergine e 1 cucchiaio di uvetta. Cosa ne pensate? Che indice glicemico potrà avere? Grazie

  • Rispondi Dott.ssa Paola Salgarelli 7 ottobre 2014 at 18:08

    Sicuramente hai realizzato un dolce a basso indice glicemico, perché gli ingredienti che lo compongono (a parte lo zucchero) sono tutte a basso IG. Sul fatto di corredare le nostre ricette anche con l'IG, è sicuramente un'ottima idea. A dire il vero da un po' ci pensavamo, si tratta solo di organizzarsi. Ciao

  • Scrivi una risposta