In evidenza torte salate, pane

Torta salata con spinaci e ricotta

6 aprile 2017
torta salata con gli spinaci

Dopo gli spaghetti con zucchine e menta, vi proponiamo un altro piatto per il “menù di Pasqua light”: la torta salata con spinaci e ricotta. Una torta salata classica, alleggerita in calorie e grassi grazie all’uso di ingredienti ipocalorici come la ricotta. Ma parliamo un po’ degli alimenti principali che compongono questo gustoso piatto:

  • Spinaci: vengono spesso ricordati perchè contengono ferro in buone quantità, ma è doveroso sottolineare che la maggior parte di esso non è biodisponibile, significa  cioè che non può essere assimilato al 100% dal nostro organismo. Ferro a parte, gli spinaci racchiudono comunque molte virtù. Ad esempio, hanno un alto contenuto di beta-caroteni (precursori della vitamina A), vitamina C e di acido folico, una sostanza utile per varie funzioni dell’organismo, come ridare vitalità al sistema immunitario e promuovere la formazione dei globuli rossi. Contengono inoltre luteina, sostanza preziosa per il benessere degli occhi.
  • Ricotta: è un latticino povero in grassi e calorie, facilmente digeribile e apportatore di proteine ad alto valore biologico, vitamina D, calcio ed altri preziosi minerali.

Ed ecco la ricetta di oggi.

TORTA SALATA CON SPINACI E RICOTTA

torta salata con spinaci e ricotta

Grado di difficoltà:
facile
Tempo di preparazione:
45 minuti
Ingredienti per 6 persone:
250 g. di farina di farro
1 cucchiaino di sale
60 ml. di olio evo
120 ml. di acqua calda
1 cucchiaino di lievito istantaneo per torte salate

Per il ripieno:
600 g. di spinaci surgelati oppure 1 kg. di spinaci freschi
200 g. di ricotta
1 rametto di maggiorana (circa 20 foglioline)
sale q.b.

Se utilizzate gli spinaci freschi, lavateli accuratamente sotto l’acqua corrente; se invece utilizzate quelli surgelati, metteteli direttamente nel cestello per la cottura a vapore.  Proseguite con la cottura per circa 15 minuti.
Intanto in una ciotola mischiate la farina con il sale, l’acqua, l’olio ed il lievito. Lavorate l’impasto fino ad ottenere una consistenza morbida ed elastica. Stendete l’impasto con l’aiuto del mattarello e tagliate una sagoma circolare per una tortiera da 24 cm. (rivestita di carta da forno) in cui disponete l’impasto.
Strizzate gli spinaci cotti, tagliateli e mischiateli alla ricotta assieme alle foglioline di maggiorana e con un pizzico di sale. Distribuite questo composto all’interno della torta ed infornate per 30 minuti a 180°C. Sfornate e servite la torta salata tiepida.

Valori nutrizionali per porzione:
293 kcal
Proteine: 10,7 g. (14,5%)
Grassi: 14,4 g. (44,2%)
Carboidrati: 32,3 g. (41,4%)

Ti potrebbe interessare anche

6 Commenti

  • Rispondi Francesca 7 aprile 2017 at 20:37

    Ottima proposta, una domanda il lievito non è inserito negli ingredienti, intendete il lievito di birra o quello istantaneo? Grazie e complimenti per il Blog 🙂

    • Rispondi Paola & Paola 8 aprile 2017 at 17:42

      Grazie mille! Abbiamo dimenticato negli ingredienti 1 cucchiaino di lievito istantaneo per torte salate. Grazie anche per i complimenti;-)

  • Rispondi irene 10 aprile 2017 at 10:04

    La base mi incuriosisce molto! Proverò!
    Grazie! Irene

    • Rispondi Paola & Paola 10 aprile 2017 at 22:24

      Grazie a te! Facci sapere.

  • Rispondi gina 18 giugno 2017 at 9:22

    È possibile eliminare l olio? Non voglio assumere grassi

    • Rispondi Paola & Paola 19 giugno 2017 at 19:43

      L’impasto non sarebbe lo stesso, lo sconsiglierei…

    Scrivi una risposta