In evidenza Primi piatti ricette base

Un ragù super: buono e…light!

27 ottobre 2016
ragu-light

La pasta al ragù è sicuramente uno dei piatti italiani più famosi nel mondo ed ha origini antiche, pare sia infatti nato nel 1700. Esistono vari tipi di ragù, il più famoso è senza dubbio quello alla bolognese, ma molto conosciuti sono anche  il ragù napoletano ed il ragù barese. E oggi vi forniamo la nostra versione: il ragù light!
In questo modo la pasta al ragù diventa un piatto leggero e può far parte di una sana e corretta alimentazione. E non solo: anche chi è perennemente a dieta se lo può concedere! A casa mia è spesso il piatto del sabato a pranzo, perchè ho un po’ più di tempo per cucinare. Riscuote così tanto successo che viene usato non solo per condire la pasta ma anche per fare la scarpetta più e più volte!

Tempo di preparazione:
60 minuti
Grado di difficoltà:
facile
Ingredienti per condire 4/5 porzioni di pasta:
macinato di pollo: 300g
polpa di pomodoro: 400g
mezza cipolla
paprica affumicata Cannamela (facoltativo)
uno spicchio di aglio
sale q.b.
olio evo 1 cucchiaio
1/2 bicchiere di vino bianco

Tritate la cipolla e fatela appassire in un dito di acqua, utilizzando una padella antiaderente. Aggiungete il macinato di pollo e fatelo rosolare, sfumatelo con il vino e aggiungete la polpa di pomodoro assieme allo spicchio d’aglio schiacciato. Portate avanti la cottura per circa 1 ora, a fuoco lento (o fino a quando il sugo non si sarà ristretto). Togliete l’aglio, aggiustate di sale, aggiungete l’olio e un pizzico di paprika affumicata.

Kcal per porzione (circa 1/5): 142
proteine 12,52g (35,17%)
grassi 9,01g (56,95%)
carboidrati 2.97g (7,82%)

Kcal per una porzione di pasta (70g) al ragù light con una spolverata di parmigiano: 410

Kcal per una porzione di pasta al ragù ricetta tradizionale: 540 circa!

 

Ti potrebbe interessare anche

Nessun commento

Scrivi una risposta