Tag

smartfood

    In evidenza primi piatti, pasta, riso

    Pasta con gli asparagi

    9 aprile 2018

    L’abbinamento pasta e verdura è un’ottima soluzione per chi vuole stare attento alla linea: le poche calorie degli ortaggi e la presenza di fibra ben si sposano ai carboidrati della pasta! Senza considerare che l’aggiunta della verdura dona volume al piatto e sazietà allo stomaco, dando la sensazione di mangiare una porzione abbondante!
    Nella ricetta di oggi abbiamo utilizzato gli asparagi, verdura tipicamente primaverile dal sapore inconfondibile! Forniscono poche calorie (24 kcal per 100 g. di prodotto) grazie al contenuto di fibra e di acqua (da cui deriva un buon un effetto depurativo-diuretico). Contengono molti sali minerali (soprattutto calcio, fosforo e potassio), vitamina K (la vitamina antiemorragica), vitamina C (in un etto ce ne sono 25 mg, il che equivale a circa un terzo del fabbisogno di una persona adulta), carotenoidi (i precursori della vitamina A), vitamine del gruppo B e acido folico: mangiando 100 grammi di asparagi si assume circa il 75% della quantità quotidiana necessaria di acido folico. Gli asparagi rientrano a pieno titolo fra i longevity food poiché contengono la quercetina, flavonoide in grado di influenzare il DNA  ed anche amico del cuore: per migliorarne l’assorbimento è consigliato l’abbinamento con un grasso ad esempio, l’olio di oliva, presente anche esso nella nostra ricetta!
    Tutto questo in un gustoso piatto di pasta? Ebbene sì!

    PASTA CON GLI ASPARAGI

    pasta con asparagi

    Grado di difficoltà:
    facile
    Tempo di preparazione:
    25 minuti
    Ingredienti per 4 persone:
    320 g. di pasta (ad esempio, fusilli lunghi)
    400 g. di asparagi
    2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    maggiorana
    sale q. b.

    Pulite gli asparagi, legateli con lo spago da cucina in un mazzetto e cuoceteli per 5 minuti in una pentola alta e stretta, in modo che le punte rimangano quasi fuori dall’acqua bollente.
    Nel frattempo fate bollire abbondante acqua salata per cuocere la pasta (seguite le indicazioni dei tempi di cottura sulla confezione).
    A cottura ultimata (devono risultare morbidi alla forchetta), scolate gli asparagi e  frullatene metà con la maggiorana e l’olio. Tagliate i restanti nel verso della lunghezza.
    Scolate la pasta e conditela con la crema appena preparata e con gli asparagi tagliati.

    Valori nutrizionali per porzione:
    334 kcal
    Proteine: 12,3 g. (14,8%)
    Grassi: 6,3 g. (17,0%)
    Carboidrati: 60,6 g. (68,2%)

  • In evidenza primi piatti, pasta, riso

    Risotto all’uva fragola

    Non si può parlare di settembre senza pensare all’uva, alla vendemmia, alle gradazioni di colore di questo dolcissimo frutto! In realtà settembre fa venire in mente anche l’inizio della scuola… il primo giorno della…

    4 settembre 2017
  • In evidenza insalate

    Insalata con carciofi, ceci e semi oleosi

    Il piatto di oggi è “amico del cuore“: contiene infatti molti ingredienti utili nella prevenzione delle malattie cardiovascolari. In particolare, abbiamo usato alimenti ricchi di grassi insaturi, comunemente detti anche “grassi buoni” e questo…

    19 aprile 2017
  • consigli In evidenza

    Il cioccolato: cibo “smart”

    Una protagonista dei dessert Natalizi è di sicuro la cioccolata. La buona notizia è che sempre più studi confermano che il cacao ha molti effetti benefici sull’organismo. Ad esempio, lo sapevate che è stato…

    15 dicembre 2016

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi