Dolci

Cheesecake light alle more e al mango

28 luglio 2016
cheesecake light more e mango

Come dite, non può esistere una cheesecake light? Come no?! Non vi ricordate la cheesecake light ai frutti di bosco? Questa volta però vi proponiamo una versione con 2 frutti diversi: il mango e le more!

Il mango è un frutto zuccherino con un buon contenuto di acqua e di sali minerali. Per il suo considerevole apporto di zuccheri è sconsigliato a chi soffre di diabete: in questo caso si potrebbe sostituire con il ribes rosso, meno dolce e con un indice glicemico più basso.
Sapete come ottenere la polpa di questo frutto esotico? Occorre praticare due tagli che vadano a sfiorare le estremità del nocciolo, così si ottengono due calotte ed una fetta centrale. Con un coltello a punta si incide la polpa delle calotte con diversi tagli a formare un disegno quadrettato, in modo che, piegando i bordi esterni della calotta, i cubetti del frutto vengano fuori.

Le more hanno una buona percentuale di sali minerali e di vitamine, soprattutto la vitamina C ed il ß-carotene. Contengono una buona percentuale di fibra ed hanno un basso apporto calorico. A causa dei piccoli semi presenti, questi frutti non sono consigliati a chi soffre di diverticolosi.

Che ne dite? Vi abbiamo convinto? Allora tutti in cucina per preparare questo dolce che non necessita nemmeno di cottura… ed in questi giorni di calura è un particolare da non trascurare!

cheese cake mango e more

CHEESECAKE LIGHT ALLE MORE E AL MANGO

Grado di difficoltà:
facile
Tempo di preparazione:
45 minuti + 2 ore (di riposo)
Ingredienti per 12 persone:
400 g. di formaggio spalmabile light
300 g. di yogurt greco 0% grassi
200 g. di biscotti secchi
250 g. di more
100 g. di zucchero di canna
1 yogurt magro bianco
mezzo bicchiere di latte scremato
1 mango
6 fogli di colla di pesce (12 g.)

Sbriciolate i biscotti nel frullatore, metteteli in una ciotola e mescolateli con 150 g. di yogurt greco. Rivestite uno stampo a cerniera di 20-22 cm con la carta forno, per il bordo invece ritagliate una striscia di pari altezza da un foglio di acetato per alimenti. Ricoprite la base con il composto di biscotti, compattate per bene aiutandovi con il dorso di un cucchiaio e riponete in frigo per 30 minuti.
Ammollate la colla di pesce per 10 minuti in acqua fredda. Quindi strizzatela leggermente e scioglietela nel latte a bagnomaria.
In una ciotola lavorate assieme il formaggio spalmabile, il rimanente yogurt greco, lo yogurt magro e lo zucchero. Frullate le more ed aggiungetele: mescolate con la frusta fino ad ottenere una consistenza morbida e omogenea. Tenete da parte 1 cucchiaio di colla di pesce, mentre aggiungete la restante leggermente tiepida al composto precedente a temperatura ambiente. Versate la crema sul fondo di biscotti e lasciate riposare in frigo per almeno 2 ore.
Nel frattempo preparate la purea di mango: sbucciate il frutto, schiacciatelo con una forchetta filtrandolo in un colino e mischiatelo con la colla di pesce rimasta. Distribuite la passata sul dolce e ponete la torta in freezer per 20 minuti: aprite lo stampo e rimuovete l’acetato prima di servire.

Valori nutrizionali per porzione:

193 kcal

Proteine: 6,9 g.

Grassi: 5,0 g.

Carboidrati: 30,2 g.

 

Ti potrebbe interessare anche

Nessun commento

Scrivi una risposta